Statuto dei diritti del contribuente – il garante

È un organo collegiale istituito presso ogni Direzione regionale dell'Agenzia delle Entrate (e presso le analoghe strutture delle province autonome di Trento e Bolzano) e rappresenta un valido strumento di tutela e di mediazione tra i cittadini e l'Amministrazione finanziaria.

È composto da tre membri scelti fra altrettante categorie di soggetti particolarmente vicine ai problemi fiscali:

  • magistrati, docenti universitari, notai (in questa categoria viene scelto il Presidente);
  • dirigenti dell'Amministrazione finanziaria o alti ufficiali della Guardia di finanza, a riposo da almenodue anni;
  • avvocati, commercialisti, ragionieri, anch’essi a riposo e indicati dai rispettivi ordini professionali.

Gli incarichi hanno durata quadriennale e in considerazione della professionalità, della produttività e attività svolta dal Garante possono essere rinnovati senza alcuna limitazione.

Il Garante, anche sulla base di segnalazioni inoltrate per iscritto (vedi fac-simile in appendice) dal contribuente o da qualsiasi altro soggetto interessato:

  • presenta richieste di documenti e chiarimenti agli uffici, i quali devono rispondere entro trenta giorni;
  • rivolge raccomandazioni ai dirigenti degli uffici ai fini della tutela del contribuente e della migliore organizzazione dei servizi e li richiama al rispetto delle norme dello Statuto o dei termini relativi ai rimborsi d'imposta;
  • accede agli uffici stessi per controllare la loro agibilità al pubblico nonché la funzionalità dei servizi di informazione e assistenza;
  • attiva l'autotutela;
  • segnala norme o comportamenti suscettibili di produrre pregiudizio per i contribuenti;
  • presenta una relazione semestrale al Ministro dell'Economia e delle Finanze.

Annualmente il Garante deve presentare direttamente al Governo e al Parlamento una relazione sull'attività svolta per fornire utili notizie e dati sullo stato dei rapporti tra fisco e contribuenti, al fine di tutelare e rispettare i diritti del contribuente nel campo della politica fiscale.

L'elenco dei Garanti del contribuente è riportato nella seguente tabella.

elenco-garanti1

Per fare una domanda sul Garante del contribuente,  sul contenzioso tributario, su fisco e tasse in genere, sulle cartelle esattoriali clicca qui.

18 agosto 2013 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su statuto dei diritti del contribuente – il garante. Clicca qui.

Stai leggendo Statuto dei diritti del contribuente – il garante Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il giorno 18 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria lo statuto dei diritti del contribuente e gli strumenti di tutela Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca