I tempi dell’espropriazione immobiliare dipendono anche dall’abilità del debitore

Gentile Paolo, se vuole le posso riproporre il grafico (che penso lei abbia già avuto modo di vedere) sui tempi che intercorrono fra precetto e vendita all’asta. Solo quelli sono quantificabili.

La richiesta di decreto ingiuntivo e l’avvio delle costose procedure di pignoramento e vendita all’asta (che fino alla espropriazione dell’immobile devono essere sostenute dal ricorrente) il creditore cerca di rimandarle fin quando non si rende conto che il debitore non ha alcuna intenzione di pagare e che sta adottando solo una strategia dilatoria.

Dunque capisce bene che i tempi dell’espropriazione si allungano in ragione dell’abilità del debitore a saper convincere il creditore sulla sua ferma volontà di saldare il debito con una procedura stragiudiziale.

Se questo è il suo obiettivo, non solo deve rispondere al creditore o a chi ha il mandato a riscuotere, ma deve anche invitarli a pranzo.

E, poichè “repetita iuvant” le ripropongo il grafico che rende conto dei tempi che intercorrono fra pignoramento e vendita all’asta.

regolazione debiti 1

regolazione debiti 2

Se invece vuole accelerare l’espropriazione (come mi sembra di ricordare erano i suoi desideri) può benissimo mandare a “quel paese” i suoi interlocutori, magari aggiungendo qualche considerazione poco lusinghiera su antenati, madri, sorelle e figlie dell’agente esattoriale che la contatta.

Faccia lei … ma, mi raccomando, senza esagerare.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il debitore può continuare ad abitare nella casa pignorata? Quali sono i tempi medi per il perfezionamento della procedura di espropriazione immobiliare?
Gradirei sapere se il debitore può continuare ad abitare nella casa pignorata e quali sono i tempi medi di perfezionamento della procedura di espropriazione. ...

Espropriazione immobiliare - iter e tempi dopo la riforma del processo esecutivo
Il decreto legge 83/15 recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e di organizzazione e funzionamento dell'amministrazione giudiziaria ha fortemente inciso sul processo esecutivo, modificando sensibilmente le procedure di vendita coattiva dei beni immobili sottoposti a pignoramento che si applicano alle esecuzioni iniziate a partire del 27 giugno 2015. Per l'espropriazione immobiliare, il creditore procedente, munito di titolo esecutivo, ha 60 giorni di tempo, dalla data di deposito dell'istanza di vendita, per depositare le visure catastali e ipocatastali dell'immobile pignorato. Questo termine può essere prorogato una sola volta, per un massimo 60 giorni, su richiesta del creditore pignorante o qualora ...

Il debito si estingue se il debitore non può rimborsarlo per cause che non dipendono da sua colpa, responsabilità o volontà?
Nel web ho trovato un articolo molto interessante di cui riporto una stralcio: Se il debitore non può adempiere la sua prestazione, per capire se deve risarcire i danni, bisogna vedere se il creditore ha ancora interesse a ricevere quanto gli spetta. Prima di indebitarci con qualcuno sarebbe buona norma capire se, in futuro, saremo in grado di restituire quanto ottenuto, di adempiere cioè alla nostra obbligazione. E non solo per una questione di correttezza ma perché la legge, se una persona non può o non riesce a pagare un debito o a eseguire una prestazione, prevede della conseguenze, diverse ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su i tempi dell’espropriazione immobiliare dipendono anche dall’abilità del debitore. Clicca qui.

Stai leggendo I tempi dell’espropriazione immobiliare dipendono anche dall’abilità del debitore Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 2 Aprile 2018 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)