Ho ricevuto tre multe per tre violazioni dello stesso articolo del CDS commesse in un ristretto periodo di tempo

Mi rivolgo a voi perché ho ricevuto tre verbali di multa per tre violazioni del CDS riferite allo stesso articolo, tutte compiute nello spazio di un’ora.

Ne posso pagare una sola? Oppure posso fare ricorso?

Vi chiedo di illuminarmi in proposito

Grazie, Ludovico Mistretta, Bari

Il codice della strada dispone che quando con un’azione od omissione si violano diverse disposizioni o si commettono piu’ violazioni della stessa disposizione si puo’ subire la sola sanzione prevista per la violazione piu’ grave, aumentata fino al triplo.

Questa regola non riguarda le violazioni compiute nell’ambito delle aree pedonali urbane e nelle zone a traffico limitato, specificatamente i divieti di accesso (rilevati dalle cosiddette “porte telematiche”) e gli altri divieti ed obblighi. In questi casi sono quindi applicabili le sanzioni previste per ogni singola violazione.

Essa non riguarda, parimenti, i casi in cui le violazioni, pur se analoghe, siano commesse in momenti diversi, anche a distanza di pochi minuti (esempio tipico: piu’ rilevazioni, fatte ad orari diversi, del superamento del limite di velocita’ su una strada dove sono posizionati piu’ autovelox).

Attenzione: non spetta al vigile rilevatore cumulare le sanzioni, bensi’ questi deve elevare una multa per ogni infrazione commessa.

Solo il Prefetto o il Giudice di pace, dietro specifica istanza, potra’ poi eventualmente concedere l’applicazione di questa norma, ovvero della sanzione prevista per la violazione piu’ grave aumentata fino al triplo.

Un discorso a parte merita il classico divieto di sosta, per il quale la legge prevede che la sanzione puo’ essere applicata solo per OGNI periodo di 24 ore (ad eccezione delle soste per le quali è previsto un tempo limite ben preciso, per le quali ovviamente vale detto periodo).

Per fare una domanda su multe e ricorsi in genere, su cartelle esattoriali originate da multe nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo,  clicca qui.

21 Ottobre 2008 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Multe - La polizia municipale può accertare e sanzionare violazioni anche su strade statali al di fuori del centro abitato
Gli agenti ed ufficiali di polizia municipale, in quanto organi di polizia giudiziaria con competenza estesa all'intero territorio comunale, hanno il potere di accertare le violazioni in materia di circolazione stradale punite con sanzioni amministrative pecuniarie in tutto tale territorio, anche, quindi, su strade statali al di fuori del centro abitato. Ne deriva che, una volta stabilito che gli ufficiali e gli agenti della polizia municipale hanno tale potere nell'ambito dell'intero territorio comunale, gli accertamenti di violazioni del codice della strada da essi compiuti in tale territorio debbono ritenersi per ciò stesso legittimi sotto il profilo della competenza dell'organo accertatore, ...

Pignoramento dello stipendio per risarcimento su cui grava ritenuta ex articolo 8 legge 898/1970 o articolo 156 codice civile - Di quanto potrà essere decurtata la mia retribuzione mensile?
Sono stato condannato al risarcimento del danno da reato: sono dipendente di una società dalla quale percepisco uno stipendio netto mensile di circa 1600 euro. Sono separato legalmente dal 2014 e come da accordi di separazione la mia società versa ogni mese alla mia ex moglie 800 euro. Vorrei sapere gentilmente se il mio stipendio è pignorabile e quanto potrebbe essere pignorato. ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho ricevuto tre multe per tre violazioni dello stesso articolo del cds commesse in un ristretto periodo di tempo. Clicca qui.

Stai leggendo Ho ricevuto tre multe per tre violazioni dello stesso articolo del CDS commesse in un ristretto periodo di tempo Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 21 Ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 21 Settembre 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)