Ho fatto un contratto di leasing che ho poi dovuto rinegoziare

Ho fatto un contratto di leasing che ho dovuto successivamente rinegoziare per motivi di indisponibilità economica sopravvenuta.

L’ente creditore ha accettato la rinegoziazione ma al momento di ridurmi la rata non la fatto ma mi continuava ad emettere le rate sempre dello stesso importo (che io ovviamente non ho pagato) anche con continui solleciti telefonici di ricontrollare le rate.

Dopo ciraca 6 mesi si sono accorti dell’errore e hanno emesso le rate giuste ma mi hanno segnalato in assilea e al crif ora che devo fare come posso comportarmi? Grazie riccardo

Adesso l’unica cosa sensata da fare è chiedere all’ente creditore di segnalare ad assilea e a crif  l’errore commesso. In modo da annullare le precedenti segnalazioni.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

20 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il patto marciano e la tutela del debitore nel contratto di leasing back
Nel lease back (o leasing back) un soggetto vende ad una società finanziaria il bene che gli verrà contestualmente concesso in leasing secondo le consuete modalità, con il diritto di rientrarne in possesso una volta terminato il periodo di locazione. Uno dei contraenti assume, dunque, la doppia veste di fornitore e utilizzatore del bene concesso in leasing, con la possibilità di ricavare dall'operazione liquidità aggiuntiva. Il patto marciano è una clausola del contratto di leasing back finalizzata ad impedire che il concedente (creditore), in caso di inadempimento dell'utilizzatore (debitore), si appropri di un valore superiore all'ammontare del suo credito. Un ...

Leasing » Contratto risolto e moto non restituita? E' reato
Contratto di leasing risolto e motocicletta non restituita: la mera detenzione qualificata è reato. Ciò, perchè l'interversione del possesso sussiste anche in caso di mera detenzione qualificata. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, sezione penale, con la sentenza numero 5201/14, depositata il 3 febbraio 2014. Leasing ed appropriazione indebita Nel procedimento che ha fatto scaturire la pronuncia esaminata, un uomo aveva presentato ricorso per Cassazione dopo che in primo e secondo grado era stato condannato per il reato di appropriazione indebita. Il ricorso era fondato sul fatto che, secondo quanto affermato dai legali dell'imputato, mancavano gli elementi costitutivi del ...

Ho fatto da garante per un leasing - Devo pagare io se il debitore principale è inadempiente?
Ho fatto da garante a mia mamma per un immobile in leasing: non riuscendo più a pagare abbiamo restituito l'immobile con un residuo da pagare di 70 mila euro che mia mamma aveva fatto delle cambiali non pagate perché senza reddito. A oggi io sono stata segnalata alla CRIF. Sono sempre responsabile io? Devo pagare io il debito? ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho fatto un contratto di leasing che ho poi dovuto rinegoziare. Clicca qui.

Stai leggendo Ho fatto un contratto di leasing che ho poi dovuto rinegoziare Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 20 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)