Ho debiti relativi al versamento iva sconosciuti a mio marito

Io e mio marito siamo in comunione di beni ed io ho accumulato debiti, relativi al versamento dell’iva della mia attività commerciale, sconosciuti a mio marito nel loro esatto ingente ammontare.

Ho rateizzato con Equitalia, ma vorrei sapere, se mi succedesse qualcosa, cosa accade? Diventerebbe lui debitore anche in caso di rifiuto dell’eredità?

In caso di rifiuto dell’eredità ne risponderebbe nella misura del 50%, essendo debiti contratti in regime di comunione di beni.

Accettando l’eredità ne risponderebbe al 100%.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

20 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debiti ereditati da un coniuge in regime di comunione dei beni - Il creditore può rivalersi su chi ha ricevuto l'eredità o può aggredire anche il patrimonio dell'altro coniuge?
In caso di regime di comunione dei beni, se un coniuge eredita debiti da un parente, il creditore può rivalersi solo su chi ha ricevuto l'eredità o può aggredire anche il patrimonio dell'altro coniuge? ...

Rispondo anche io dei debiti INPS di una persona con cui mi unisco in convivenza o in matrimonio?
Anche se con questa persona si unisse in matrimonio scegliendo il regime legale di comunione dei beni fra coniugi, lei non ne risponderebbe, trattandosi di debiti pregressi. Per quelli futuri, potrebbe risponderne, ma solo se si unisse in matrimonio scegliendo la comunione dei beni. ...

Matrimonio e debiti - Regime patrimoniale di separazione dei beni
Anche se vi sposaste in comunione dei beni, le proprietà acquisite prima del matrimonio da uno dei coniugi non potrebbero essere oggetto di ipoteca e/o espropriazione per debiti dell'altro coniuge contratti prima del matrimonio. Anche in un regime patrimoniale di comunione dei beni, gli immobili acquisiti in eredità non rientrerebbero nella comunione. Pertanto, allo stato, non sussistono problemi all'unione in matrimonio fra un debitore nullatenente ed una proprietaria di immobile: attenzione però, anche la separazione dei beni non tutela le proprietà del coniuge non debitore per debiti futuri contratti dal debitore nullatenente e riconducibili al soddisfacimento di esigenze familiari (evasione ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho debiti relativi al versamento iva sconosciuti a mio marito. Clicca qui.

Stai leggendo Ho debiti relativi al versamento iva sconosciuti a mio marito Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 20 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)