Ho contratto un mutuo quinquennale per la ristrutturazione casa, dopodichè ho acceso un finanziamento, sempre su 60 rate, per l'acquisto di una automobile …

Ho contratto un mutuo quinquennale per la ristrutturazione casa, dopodichè ho acceso un finanziamento, sempre su 60 rate, per l'acquisto di una automobile da utilizzare per il mio lavoro. Quella che avevo era ormai andata. Adesso, però, non ce la faccio più a pagare la rata mensile complessiva che si aggira sugli 800 euro.

C'è qualche soluzione al mio problema?

Grazie per un eventuale consiglio.

Guglielmo Fiandra, Novara

Quello che posso consigliarti è consolidamento debiti. Significa che tutti i prestiti vanno a finire in un'unica linea di credito opportunamente rinegoziata per avere un allungamento del prestito  e di conseguenza una rata più leggera. In sostanza serve, proprio come nel tuo caso,  a ridurre l'esposizione debitoria mensile, chiudendo i prestiti precedenti, con l'opportunità di ottenere una liquidità aggiuntiva.

Modulando opportunamente la durata del piano di ammortamento  lo strumento del consolidamento potrebbe far scendere la rata da pagare a 500 euro dagli 800 attuali, consentendoti di disporre anche di liquidità aggiuntiva, la qual cosa non guasta mai.

Per fare una domanda sul come difendersi dalle società di recupero crediti e dagli agenti esattoriali, sui diritti del debitore, sui debiti in generale nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo, clicca qui.

25 ottobre 2008 · Chiara Nicolai

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho contratto un mutuo quinquennale per la ristrutturazione casa, dopodichè ho acceso un finanziamento, sempre su 60 rate, per l'acquisto di una automobile …. Clicca qui.

Stai leggendo Ho contratto un mutuo quinquennale per la ristrutturazione casa, dopodichè ho acceso un finanziamento, sempre su 60 rate, per l'acquisto di una automobile … Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 25 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 12 dicembre 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte ..

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)
  • annamaria 22 gennaio 2010 at 13:32

    buon giorno ho contratto un mutuo di 30 anni per ristrutturare casa, di euro 120000, ringranziando il cielo lavorando io e mio marito riusciamo a pagare le rate, pur mantenendo una stile di vita dignitoso, vorrei sapere, avendo un mutuo di ristrutturazione posso integrarlo con un altro per l’acquisto di una secanda casa? grazie

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca