Spese per la giacenza della posta non recapitata

Il destinatario che va a ritirare il pacco, o il plico, inviato tramite raccomandata presso l'ufficio postale, deve pagare un contributo per il deposito.

Fin ora, il contributo non era dovuto se il ritiro avveniva fino al quinto giorno di giacenza. Dopo il sesto giorno, invece, si pagavano i diritti pari 0,52 euro pro/die.

Ma dopo una delibera dell'Agcom (AGCOM), Poste Italiane, dallo scorso primo gennaio 2014, ha esteso la gratuità del deposito.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca