Garanzia legale » Bisogna pagare la chiamata per la riparazione in garanzia?

Tre settimane fa ho comperato una lavastoviglie in un centro commerciale, presso un negozio di elettrodomestici di una grande catena, di cui non cito il nome.

L'altro ieri mi sono accorto che l'oggetto perdeva acqua dalla guarnizione e presenta un guasto.

Visto che è ancora, chiaramente, coperto da garanzia legale, ho contattato il venditore, il quale mi ha inviato un riparatore.

Dopo aver risolto il problema, mi è stato chiesto però di pagare la chiamata.

Visto che il prodotto è in garanzia, è normale questa prassi?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su garanzia legale » bisogna pagare la chiamata per la riparazione in garanzia?. Clicca qui.

Stai leggendo Garanzia legale » Bisogna pagare la chiamata per la riparazione in garanzia? Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 5 dicembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - contenzioso con professionisti sovraindebitamento e piano del consumatore Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca