Garanzia legale » Antitrust sanziona Lidl per 300 mila euro

Regole sulla garanzia legale omesse: l'Autorità Garante della Concorrenza ed il mercato (Agcm) ha infilitto a Lidl una multa di 300 mila euro.

Contestato il mancato rispetto delle regole sulla garanzia legale di conformità sui prodotti non alimentari.

A causa di questa pratica commerciale scorretta,l'Antitrust ha multato Lidl Italia Srl per 300 mila euro.

L'Antitrust ha sanzionato Lidl per informazioni ambigue e carenti sulla garanzia legale, per il rinvio dei consumatori ai Centri di Assistenza Tecnica nel caso di prodotti difettosi, per l'omissione complessiva delle informazioni sulla garanzia legale.

La pratica commerciale analizzata dall'Agcm, infatti, riguarda la messa a disposizione di informazioni ambigue e/o carenti fornite ai consumatori, sia sul sito internet aziendale sia presso i punti vendita, in relazione alla garanzia legale di conformità, con riguardo all'oggetto, alla durata, ai limiti e alle condizioni dell'assistenza post vendita. Inoltre, per l'omissione di informazioni, nel sito internet, sulla garanzia legale nella sezione dedicata alla descrizione della garanzia convenzionale offerta da Lidl.

Concludendo, Lidl Italia ha violato le modalità di prestazione della garanzia legale e, specificamente, il rinvio dei consumatori ai Centri di Assistenza Tecnica del produttore del bene difettoso, prospettando il vantaggio di una maggiore semplicità e rapidità delle procedure di riparazione, nonché il rifiuto di prendere in consegna il bene in filiale.

Dalle rilevazioni effettuate sul sito internet è emersa inoltre l'assenza di specifiche informazioni sulla possibilità per il consumatore, in caso di difetto di conformità, di poter godere della garanzia legale.

26 maggio 2014 · Stefano Iambrenghi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Tutela del consumatore » Agcm sanziona Royal Caribbean per pratica commerciale scorretta
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha inflitto una sanzione amministrativa di migliaia di euro alla compagnia Royal Caribbean Cruise Line per aver posto in atto una pratica commerciale scorretta tramite la diffusione, attraverso il proprio sito internet, di messaggi volti a pubblicizzare crociere a prezzi e condizioni ...
Lavatrici, cucine, frigoriferi ed altri elettrodomestici - Interventi in garanzia senza diritto di chiamata, anche se decorso un semestre dalla consegna
Whirlpool (marchi Indesit, Ariston, Ignis e Whirlpool, Bauknecht, Kitchen Aid, Scholtes. Whirlpool), Candy Hoover (marchi Candy, Hoover e Zerowatt) e Electrolux (marchi Aeg, Electrolux, Rex, Zanussi e Zoppas) si sono impegnati con l'AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), allo scopo di evitare le sanzioni previste, per aver violato ...
La piastrina magnetica non protegge dalle radiazioni » Antitrust sanziona Auracell per pubblicità ingannevole
L'Antitrust (Agcm) ha sanzionato la società che produce il noto marchio Auracell per pubblicità ingannevole: in realtà il prodotto non protegge dalle radiazioni del telefonino. Come ci si può difendere dalle radiazioni elettromagnetiche emesse da cellulari e cordless? Come tutelarsi dal rischio di contrarre gravi malattie con l'uso prolungato dei ...
Recupero crediti - L'Antitrust sanziona ancora la prassi di notificare decreti ingiuntivi ed atti di citazione in giudizio presso un foro diverso da quello del debitore consumatore
Sanzioni per complessivi tre milioni e 310 mila euro sono state irrogate dall'Antitrust a tre compagnie assicurative. A giudizio dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM o Antitrust), le società hanno messo in atto pratiche commerciali scorrette, in quanto aggressive, per recuperare i propri crediti. La pratica commerciale oggetto ...
Pratiche commerciali scorrette » Agcm vs Groupon
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha deciso di avviare un procedimento per verificare possibili pratiche commerciali scorrette da parte di Groupon. L'istruttoria è stata avviata alla luce delle denunce presentate da alcune associazioni dei consumatori. Groupon, il noto sito web che vende servizi a prezzi scontati attraverso ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su garanzia legale » antitrust sanziona lidl per 300 mila euro. Clicca qui.

Stai leggendo Garanzia legale » Antitrust sanziona Lidl per 300 mila euro Autore Stefano Iambrenghi Articolo pubblicato il giorno 26 maggio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - contenzioso con professionisti sovraindebitamento e piano del consumatore Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca