Obblighi del garante e responsabilità patrimoniale del soci a nome collettivo

La società a nome collettivo è società di persone ed i soci rispondono dei debiti della società con il proprio patrimonio personale.

Nessuno può farsi carico degli obblighi del debitore senza l'assenso del creditore, nel caso specifico la banca. Per cui ritengo che suo fratello le ha raccontato una bugia oppure si è lasciato raggirare da chi ha rilevato l'attività.

Pertanto, il debitore resta suo fratello e lei resta obbligato con la banca in qualità di garante.

26 ottobre 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca