Garante in bancarotta per finanziamento di scuola inglese

Scuola di inglese che fa da garante al finanziamento per la frequenza ai corsi

Io sto avendo dei problemi riguardo un finanziamento con Prestitempo.

Ad aprile di quest'anno mi rivolgo ad una nota scuola di inglese per cominciare un corso e questi mi fanno firmare un finanziamento dove loro fungono da garante, la prima rata a luglio 2011.

A maggio mi reco alla scuola e la trovo chiusa, venendo poi a sapere che la società che la gestiva è andata in bancarotta ed il titolare agli arresti.

Volevo chiedere innanzitutto come devo comportarmi nei confronti della finanziaria, considerando che non ho usufruito del corso di inglese e a tutt'oggi non ho pagato nulla e se posso intervenire per vie legali nei confronti della società fallita.

Inoltre ho provato a contattare la scuola di inglese, la wall street institute a cui faceva capo questa societa fallita, la two investment srl, ma senza ottenere risposta alcuna.

Garante in bancarotta - Nessun rapporto fra finanziamento e fruizione dei corsi

La finanziaria non ha alcun ruolo nelle vicissitudini che hanno riguardato il garante e la mancata fruizione, da parte sua, dei corsi che il garante si era impegnato ed erogare.

Di solito i contratti di finanziamento di questa tipologia sono completamente svincolati da qualsiasi finalizzazione del prestito.

Sarebbe importante adesso capire però, se lei, come obbligata principale, ha ricevuto il prestito o se questo è stato canalizzato direttamente al garante.

14 novembre 2012 · Simone di Saintjust


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il reato di bancarotta fraudolenta si consuma nel momento in cui interviene la sentenza di fallimento
Il reato di bancarotta fraudolenta si consuma nel momento in cui interviene la sentenza dichiarativa di fallimento. Non si può legare la consumazione del reato presupposto al momento della materiale “distrazione” delle somme di denaro dalle casse della società, azione in sé non configurabile come delitto fino al momento della ...
Quando l'amministratore della società può essere ritenuto responsabile di bancarotta fraudolenta
L'accensione di un ingente mutuo, al fine dichiarato del consolidamento di posizione debitoria nei confronti di due istituti di credito; il pagamento delle sole due prime rate del piano di ammortamento, nonostante la società avesse liquidità per farvi fronte; la custodia, assolutamente imprudente ed irragionevole di tali liquidità non già ...
L'amministratore che riscuote i propri crediti di lavoro verso la società fallita integra gli estremi della bancarotta preferenziale e non di quella fraudolenta
L'amministratore che si ripaghi dei suoi crediti verso la società fallita relativi a compensi per il lavoro prestato, prelevando, ovvero comunque ottenendo, dalla cassa sociale una somma congrua rispetto a tale lavoro, risponde di bancarotta fraudolenta patrimoniale per distrazione? Al quesito hanno risposto i giudici della sezione penale della Corte ...
Vendita sottocosto e bancarotta fraudolenta
La vendita di merce sottocosto di beni aziendali integra il reato di bancarotta fraudolenta per distrazione (previsto dall'articolo 216, comma 1, n. 1 del R.D. 16 marzo 1942 n. 267) laddove si accerti una serie sistematica e preordinata di operazioni di vendita sotto costo, o comunque in perdita, di beni ...
Beneficio di escussione
Prima di aggredire il fidejussore il creditore può chiedere il sequestro continuativo del quinto della pensione? Il garante del finanziamento e il debitore principale sono responsabili in solido, quindi la finanziaria deciderà a suo piacimento su chi rivalersi. A meno che non sia stato previsto nel contratto di finanziamento la ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su garante in bancarotta per finanziamento di scuola inglese. Clicca qui.

Stai leggendo Garante in bancarotta per finanziamento di scuola inglese Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca