Indice del post fondo patrimoniale » come difendere la casa familiare

Ecco come difendere la propria casa familiare dalle pretese dei creditori e degli agenti della riscossione. Un piccolo vademecum contenente tutto ciò che bisogna conoscere in tema di fondo [ ... leggi tutto » ]

Il fondo patrimoniale rappresenta un vincolo costituito, attraverso un atto notarile, per lo più su beni immobili, titoli di credito e beni mobili registrati. Storicamente, l’istituto del fondo patrimoniale ha sostituito il patrimonio familiare e la dote. Attualmente è regolato dagli articoli 167 e successivi del codice civile. In particolare, all'articolo 176 Cc, si legge che, ciascuno o ambedue i coniugi, per atto pubblico, o un terzo, anche per testamento, possono costituire un fondo patrimoniale, destinando determinati beni, immobili o mobili iscritti in pubblici registri, o titoli di credito, a far fronte ai bisogni della famiglia. La costituzione del [ ... leggi tutto » ]

Come accennato, il fondo patrimoniale può essere costituito da uno dei coniugi o da entrambi, destinando determinati beni immobili, beni mobili registrati, come autoveicoli e imbarcazioni, o titoli di credito a far fronte ai bisogni della famiglia. Il fondo patrimoniale può essere costituito anche da una terza persona, tramite testamento o atto pubblico. In questo caso, però, è necessaria l’accettazione di entrambi i coniugi. Per costituire regolarmente un fondo patrimoniale, la forma dell'atto pubblico è obbligatoria, a pena di nullità. In più, è necessario che la costituzione sia annotata a margine dell'atto di matrimonio. L'aspetto dell'annotazione è un fatto [ ... leggi tutto » ]

Come più volte chiarito, lo scopo principale del fondo patrimoniale è quello per cui tutti i creditori sorti successivamente alla annotazione del fondo a margine dell'atto di matrimonio non possono più aggredire i beni in esso inseriti. L’unica eccezione in cui i beni inseriti nel fondo patrimoniale possono essere aggrediti dai creditori successivi alla sua annotazione è quando l’obbligazione per la quale i creditori agiscono sia stata contratta dal debitore per i bisogni della famiglia e/o che di ciò il creditore medesimo ne fosse stato a conoscenza. Per bisogni della famiglia si intendono le esigenze di vita del nucleo [ ... leggi tutto » ]

22 aprile 2014 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Costituzione del fondo patrimoniale revocabile in caso di fallimento di uno dei coniugi
L'esigenza dei coniugi di contribuire ai bisogni della famiglia non comporta affatto per essi l'obbligo di costituire i propri beni in fondo patrimoniale, che ha essenza e finalità diverse ed ulteriori, consistenti nel vincolare alcuni beni, sottraendoli alla garanzia generica di tutti i creditori. Pertanto, in caso di fallimento di ...
Il fondo patrimoniale è opponibile a terzi solo se la sua costituzione è annotata a margine dell'atto di matrimonio
Anche il fondo patrimoniale è una convenzione matrimoniale e l'opponibilità ai terzi è condizionata all'annotazione del relativo contratto a margine dell'atto di matrimonio. La trascrizione del vincolo per gli immobili, resta degradata a mera pubblicità-notizia e non sopperisce al difetto di annotazione nei registri dello stato civile, che non ammette ...
Omesso pagamento dei tributi e iscrizione ipotecaria sui beni conferiti al fondo patrimoniale - Al debitore l'onere di provare che l'importo risparmiato con le tasse non fu impiegato per soddisfare esigenze familiari
In tema di riscossione coattiva delle imposte, l'iscrizione ipotecaria è ammissibile anche sui beni immobili conferiti al fondo patrimoniale solo per il mancato rimborso di debiti contratti per soddisfare i bisogni della famiglia, e quindi l'ipoteca è legittima solo se l'obbligazione tributaria sia stata strumentale ai bisogni della famiglia e ...
Pignoramento di un immobile inserito in un fondo patrimoniale » Rientrano fra i bisogni della famiglia le bollette condominiali
Può essere disposto il pignoramento per una casa, inserita in un fondo patrimoniale, a causa di debiti contratti per oneri condominiali non corrisposti. Sono soggetti a esecuzione forzata i beni del fondo patrimoniale in caso di debiti contratti per i bisogni della famiglia tra i quali rientra il mancato pagamento ...
Il fondo patrimoniale costituito nell'insorgenza del debito è soggetto ad azione revocatoria
L'azione revocatoria verso gli atti di disposizione dei beni del debitore, quale ad esempio la costituzione di un fondo patrimoniale, è semplicemente finalizzata alla tutela delle ragioni del creditore; tutela realizzata sottraendo al fondo patrimoniale i beni che svolgevano una funzione di garanzia generica del credito, quando ricorre l'elemento della ...

Spunti di discussione dal forum

Donazione del bene successivamente conferito al fondo patrimoniale – Ammissibile la revocatoria?
Nel 2013 mio padre e mio nonno hanno donato la casa a me mio fratello: detti beni sono stati inseriti nei nostri rispettivi fondi patrimoniali. Una finanziaria ha chiesto la revoca della donazione fatta da mio padre perché lui era fideiussore di una società ora fallita. Premesso che io e…
Fondo patrimoniale costituito da fideiussore
A gennaio 2010 ho prestato fideiussione verso una banca per un società dove ero socio: la banca aveva concesso un affidamento per 50 mila euro circa e la società, fino a ottobre 2012, ne ha utilizzato in media 30 mila euro. A giugno 2011 ho comprato una casa e ho…
Contenzioso con Equitalia – Vale la pena costituire un fondo patrimoniale come consigliato da alcuni?
Mio padre ha in corso un contenzioso con Equitalia , contestualmente vorrebbe fare donazione avendo un certa età vuole "sistemare" tutto mentre è ancora in vita. Come comportarsi? Amici hanno consigliato a mio padre di costituire un fondo patrimoniale al fine di proteggere i beni da un eventuale aggressione di…
Fondo patrimoniale per salvare la mia casa dai creditori – E’ possibile?
Sono preoccupato a causa di numerosi debiti accumulati con fornitori e finanziarie a causa di un'attività lavorativa andata male. Così, io e mia moglie stavamo pensando di inserire la nostra casa di proprietà (unica cosa che possediamo) in un fondo patrimoniale. Vorrei sapere, dato che le espropriazioni non sono cominciate…
Equitalia – quel maledetto prestito d’onore e gli studi di settore che sono diventati il mio incubo
Vi racconto la mia storia, e Vi chiedo delle risposte a delle domande che mi rendono la vita assurda per l’incomprensibilità di ciò che avrei fatto, cioè niente. Solo che un prestito d’onore che mi avrebbe dovuto aiutare ad affrontare la vita con una spinta in più, si è dimostrato…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post fondo patrimoniale » come difendere la casa familiare. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Fondo patrimoniale » Come difendere la casa familiare Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 22 aprile 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria trust e fondo patrimoniale .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?