Fideiussione con escussione a prima richiesta - esempio 

Tizio stipula un contratto di subappalto con Caio

Tizio chiede una fideiussione con escussione a prima richiesta a Caio per garantirsi da eventuali inadempienze di Caio nell’esecuzione del contratto di subappalto.

Vengono stabilite delle penali pecuniarie che Caio dovrà corrispondere a Tizio quando vengano violate le clausole contrattuali concordate. O meglio, quando Tizio presumerà, soggettivamente, che delle clausole siano state violate.

Sempronio, amico di Caio (o professionista del ramo) la concede (a pagamento).

Caio non esegue o esegue parzialmente il contratto, o lo esegue in modo che non piace a Tizio.

Tizio si rivolge a Sempronio per ottenere l’importo previsto dalle penali pattuite.

Caio eccepisce che anche Tizio non ha rispettato alcuni accordi previsti dal contratto o che comunque lui ha dato piena esecuzione al contratto.

Sempronio deve pagare le penali richieste da Tizio.

Sempronio non può dire a Tizio “Guarda che Caio mi riferisce che anche tu sei inadempiente” oppure “Guarda che Caio ha rispettato il contratto”.

Semmai, dopo aver pagato, Sempronio e Caio fanno causa per richiedere indietro i soldi a Tizio ovemai, venisse stabilito dal giudice che Caio aveva ragione.

Oppure, se Caio ha evidentemente torto, Sempronio non può neanche dire a Tizio “Dammi un pò di tempo, che mi faccio dare i soldi da Caio e poi li dò a te”.

Sempronio deve sempre pagare Tizio e poi vedersela con Caio.

In pratica, nella fideiussione con escussione a prima richiesta è altresì implicitamente prevista, per il fideiussore, la rinuncia al beneficio di escussione del garantito.

Per fare una domanda agli esperti vai al forum

Per approfondimenti, accedi alle sezioni tematiche del blog

8 Dicembre 2010 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Garanzie – differenze fra fideiussione bancaria e fideiussione assicurativa
Salve, volevo chiedervi alcuni chiarimenti in merito alla fideiussione.  In particolare, quali sono le differenze tra la fideiussione bancaria e la fideiussione assicurativa, in termini di garanzie per colui che ne richiede l'escussione in caso di mancato pagamento di canoni di locazione immobiliare? Nell'attesa di una cortese risposta vi porgo cordiali saluti. Massimo Perrotti, Varese Al classico deposito cauzionale si è sostituita negli ultimi tempi la fideiussione bancaria o assicurativa, con cui un istituto di credito o una compagnia di assicurazioni si obbligano a garantire al locatore il versamento dei canoni di locazione e delle spese accessorie — in caso ...

Garanzie – fideiussione bancaria attiva (quando il creditore garantito è la banca)
La fideiussione può essere costituita in forma “specifica” o “omnibus”. Con il rilascio di questa garanzia (fideiussione) il fideiussore garantisce la banca, fino all'importo massimo stabilito in contratto, per l'adempimento di tutte le obbligazioni (se omnibus) o per quelle specificatamente indicate come garantite (se specifica), assunte verso la banca stessa dal debitore garantito e derivanti da operazioni bancarie di qualsiasi natura, quali, ad esempio, finanziamenti concessi sotto qualsiasi forma, aperture di credito, anticipazioni su titoli, su crediti o su merci, sconto o negoziazione di titoli cambiari o documenti, nonché per garanzie rilasciate dal debitore a favore della banca stessa nell'interesse ...

Garanzie – fideiussione secondo il codice civile
Fideiussione e "prestare fideiussione" significa impegnarsi con un creditore di un‘altra persona garantendogli di pagare i debiti di quest’ultima, rispon­dendo dell'adempimento di un‘obbligazione altrui. “Fideiussione - ecco c' è un guaio” dice una massima dell'antica Grecia tratta da uno dei sette saggi di Talete di Mileto. La fideiussione è rischiosa, perché spesso i fide­iussori danno la propria parola sulla base della sola simpatia personale, senza aver preso seriamente in considerazione che, in concreto, si stanno obbligando a pagare. La fideiussione viene frequentemente prestata da parte di un familiare (coniuge, ge­nitori, fratelli) o da un amico quando viene concesso un prestito ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su fideiussione con escussione a prima richiesta - esempio . Clicca qui.

Stai leggendo Fideiussione con escussione a prima richiesta - esempio  Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 Dicembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 7 Giugno 2017 Classificato nella categoria garanzie e fideiussioni

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)