Indice del post la fideiussione bancaria attiva

La fideiussione può essere costituita in forma “specifica” o “omnibus”. Con il rilascio di questa garanzia (fideiussione) il fideiussore garantisce la banca, fino all'importo massimo stabilito in contratto, per l’adempimento di tutte le obbligazioni (se omnibus) o per quelle specificatamente indicate come garantite (se specifica), assunte verso la banca stessa dal debitore garantito e derivanti da operazioni bancarie di qualsiasi natura, quali, ad esempio, finanziamenti concessi sotto qualsiasi forma, aperture di credito, anticipazioni su titoli, su crediti o su merci, sconto o negoziazione di titoli cambiari o documenti, nonché per garanzie rilasciate dal debitore a favore della banca stessa [ ... leggi tutto » ]

Tra i principali rischi, va tenuto presente il pagamento da parte del garante di quanto dovuto dal debitore principale in caso di inadempimento di quest’ultimo e la possibilità, per il garante, di dover rimborsare alla banca le somme che la banca stessa deve restituire perché il pagamento effettuato dal debitore [ ... leggi tutto » ]

La fideiussione sarà immediatamente ed integralmente operante anche nei casi di risoluzione del finanziamento o di decadenza dal beneficio del termine. La fideiussione ha pieno effetto indipendentemente da qualsiasi altra garanzia, personale o reale, già prestata od in seguito rilasciata alla Banca a garanzia del finanziamento. Qualora la fideiussione sia prestata da più fideiussori anche se con il medesimo atto, ciascuno di essi risponde per l’intero ammontare del debito garantito anche se l’obbligazione di alcuno dei garanti sia venuta a cessare o abbia subito modificazioni per qualsiasi causa o per remissione o transazione da parte della banca. La fideiussione [ ... leggi tutto » ]

Cosa accade se il fideiussore, dopo aver prestato una “fideiussione omnibus”, decida, per i piu’ vari motivi, di estinguere la fideiussione stessa di, come si dice con termine tecnico, recedere da tale contratto. Come previsto per tutti i contratti destinati a durare a tempo indeterminato, la legge gli assicura la facolta’ di “uscire” dalla sua obbligazione, ma, purtroppo, cio’ non significa che egli verra’ immediatamente liberato dal debito garantito; in altre parole anche dopo il recesso il fideiussore restera’ obbligato in misura minore, ma, pur sempre obbligato. Infatti i contratti delle banche recano clausole del tipo “Il fideiussore puo’ [ ... leggi tutto » ]

Debitore principale E’ la persona di cui si garantisce l’adempimento in favore della banca Fideiussione “specifica” E’ quel contratto con i quale il fideiussore assume verso la Banca l’obbligazionedi garanzia dei debiti, esistenti al momento in cui esso viene concluso e per un ammontare definito, derivanti da operazioni bancarie specifiche, intercorrenti tra la Banca ed il debitore principale. Fideiussione  “omnibus” E’ quel contratto di garanzia che si caratterizza rispetto allo schema tipico di fideiussione poiché contiene clausole idonee ad estendere l’obbligazione di garanzia non solo ai debiti esistenti al momento in cui esso viene concluso e per un ammontare [ ... leggi tutto » ]

28 giugno 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La fideiussione bancaria attiva e passiva
La fideiussione, così come regolata dal codice civile, è una forma di garanzia accessoria alla obbligazione e quindi il fideiussore può opporre contro il creditore tutte le eccezioni che spettano al debitore principale (articolo 1945 del codice civile). La fideiussione così come regolata dal codice civile può avere anche le ...
Recedere da una fideiussione - come e quando è possibile
Non è sempre vero che il fideiussore deve, sempre e comunque, rispondere nei confronti del creditore senza limite alcuno. Alcuni limiti alla fideiussione possono essere imposti dalla disciplina contrattuale, ad esempio pattuendo il beneficio di preventiva escussione del debitore principale. Comportamento fraudolento del creditore L'articolo 1955 del codice civile indica ...
Fideiussione omnibus - obblighi e limiti di informativa del creditore garantito al fideiussore
Con riferimento alla fideiussione omnibus il creditore garantito, nell'esercizio del potere discrezionale di concedere anticipazioni al debitore principale con conseguente aumento di rischio per il garante, ha un limite nell'esecuzione del contratto. In particolare, il creditore garantito ha l'obbligo di operare secondo criteri oggettivi di corretta gestione del credito nello ...
Garanzie – differenze fra fideiussione bancaria e fideiussione assicurativa
Salve, volevo chiedervi alcuni chiarimenti in merito alla fideiussione.  In particolare, quali sono le differenze tra la fideiussione bancaria e la fideiussione assicurativa, in termini di garanzie per colui che ne richiede l'escussione in caso di mancato pagamento di canoni di locazione immobiliare? Nell'attesa di una cortese risposta vi porgo ...
Contratto autonomo di garanzia e fideiussione - Differenze
In cosa si distingue un contratto autonomo di garanzia dalla fideiussione? Il carattere distintivo del contratto autonomo di garanzia è costituito dall'assenza dell'elemento dell'accessorietà; nel contratto autonomo di garanzia il garante non ha facoltà di opporre al creditore le eccezioni spettanti al debitore principale, in deroga alla regola essenziale posta ...

Spunti di discussione dal forum

Fideiussione omnibus e responsabilità della banca
In merito al mio precedente post (sulla fideiussione) purtroppo non sono riuscito a continuare la discussione e ho dovuto aprirne un altro. Non trovo nessun link di replay. La mia domanda è questa: ma la banca non è responsabile di onestà e trasparenza del conto corrente del debitore? Non dovrebbe…
Decadenza fideiussione omnibus limitata
Nel testo è indicato: i diritti derivanti alla Banca dalla fideiussione restano integri fino a totale estinzione di ogni suo credito verso il debitore ed il termine entro il quale agire per l'adempimento, in deroga a quanto previsto dall'art. 1957 del Codice Civile si stabilisce in 36 mesi dalla scadenza…
Fideiussione – vendita del proprio patrimonio e azione della banca
Ho firmato una fideiussione a favore della banca, a garanzia di un debito di mia moglie: anche se sono fideiussore, posso vendere gli immobili di cui sono proprietario? Se lo posso fare come può agire la banca nei miei confronti anche qualora neanche il mio reddito sia in grado di…
Quali sono i termini di prescrizione del debito garantito da fideiussione con creditore non concordatario?
Mia moglie prestò fideiussione a mio favore ad una banca, ho chiuso il conto con la banca (che aveva tra l'altro ceduto il credito) con un concordato preventivo che la stessa banca aveva approvato. A mia moglie da oltre 10 anni nessuno ha chiesto di escutere la fideiussione ne è…
Fideiussore raggirato
Ho firmato (a mia insaputa) una fideiussione in banca relativa ad un finanziamento di 17 mila euro e un fido di 5 mila euro e me ne sono accorto dopo 2 mesi. La mia ingenuità mi ha fatto firmare pensando di firmare per il finanziamento e non una fideiussione da…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post la fideiussione bancaria attiva. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post La fideiussione bancaria attiva Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 28 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria garanzie e fideiussioni .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca