Fideiussione assicurativa - devono essere tutti d'accordo sul recesso

L'assicurazione erogante, il contraente, eventuali altri coobbligati ed il beneficiario devono essere d'accordo sul suo recesso. Di solito, l'erogante richiede la sostituzione del recedente con un soggetto in possesso di garanzie patrimoniali almeno equivalenti.

A queste condizioni è possibile modificare gli elementi della fideiussione attraverso l'inserimento di un'appendice sottoscritta da tutti i firmatari del contratto che si va a modificare.

L'appendice andrà firmata anche dal soggetto che subentra in qualità di coobbligato.

15 gennaio 2013 · Stefano Iambrenghi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca