Le Fidejussioni Assicurative

Le Compagnie di Assicurazione in questo momento storico hanno limitato molto l'emissione di Fideiussioni e Cauzioni, ovviamente le compagnie che intendono operare in questo settore devono essere autorizzate direttamente dall ‘IVASS istituto nazionale di vigilanza delle assicurazioni ed iscritte al ramo 15 del suddetto elenco RUI.

Di solito le compagnie di assicurazione non gradisco emettere le fideiussioni sul "Dare" limitando molto la loro operatività ma sicuramente gradiscono il settore delle Gare di Appalto riuscendo cosi a creare dei veri e propri affidamenti alle aziende che partecipano ai bandi pubblici.

In questo caso parliamo di Cauzioni Provvisorie e Cauzioni Definitive (vedi paragrafo Ramo Cauzioni).

Le società finanziarie autorizzate espressamente da Banca d'Italia ad emettere fideiussioni per poter erogare questa tipologia di prodotti devono essere iscritte negli appositi albi di Banca d'Italia indicando la loro attività prevalente.

Attualmente gli albi di banca d'Italia (ex art. 106 e ex art 107) sono in fase di riassetto con l'applicazione del decreto 141/2010 .

Ad oggi la differenza sostanziale dei due albi è che il primo non è soggetto a controllo diretto di banca d'Italia ed il secondo si.

Con l'attuazione definitiva del decreto sopracitato dovremmo avere un Albo Unico vigilato direttamente da Banca d'Italia.

Con l'istituzione dell'Albo Unico Banca d'Italia avrà un controllo diretto sugli attori principali del settore finanziario cosi da dare maggiore sicurezza e stabilità al settore stesso .

Teoricamente l'apertura del nuovo albo sarebbe dovuta avvenire nel 2013, ma tale data è stata posticipata anche se ci sono forti segnali che verrà attuata nel 2015. Infatti le nuove soc. Iscritte all'Albo Unico dovranno specificare "il governo societario, l'adeguatezza patrimoniale, il contenimento del rischio nelle sue diverse configurazioni, l'organizzazione amministrativa e contabile, i controlli interni ed i sistemi di remunerazione e incentivazione nonché l'informativa da rendere al pubblico e tutto ciò deve essere di gradimento a Banca d'Italia per avere l'autorizzazione ad operare ".

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le fidejussioni assicurative . Clicca qui.

Stai leggendo Le Fidejussioni Assicurative Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 3 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 27 gennaio 2017 Classificato nella categoria garanzie e fideiussioni .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca