Non basterà invocare il comportamento di commercialisti scriteriati per salvarsi dal fallimento

Non credo basterà invocare il comportamento di commercialisti scriteriati per salvarsi dal fallimento ed alle successive azioni di responsabilità del curatore e dei creditori.

Una eventuale azione di responsabilità per il fallimento porterà senz'altro al pignoramento delle quote di proprietà.

Una villetta quadrifamiliare è un bene divisibile (per fortuna degli altri comproprietari) ed alla ripartizione, anche formale, penserà il giudice per le esecuzioni con il supporto di un consulente tecnico d'ufficio.

20 novembre 2012 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca