Espropriazione e vendita di un bene indiviso - Divisione del bene intero

In tale ipotesi occorre che venga instaurata causa ordinaria di divisione. Il Giudice per le esecuzioni  è competente per territorio anche per la divisione. Fissa la udienza ex articolo 180 cpc della causa di divisione. La causa di divisione, benché pendente innanzi al medesimo giudice, è causa autonoma che deve essere iscritta a ruolo e deve essere contenuta in un fascicolo separato ( un po' come accade per le cause di opposizione alla esecuzione o agli atti esecutivi). Durante la pendenza della causa di divisione ( articolo 601 cpc) la procedura di esecuzione rimane per legge sospesa.

La divisione di un bene indiviso, ai sensi delle norme generali sulla divisione, può avvenire:

  • in natura, ove il bene sia divisibile in natura anche se manca l'accordo fra i comproprietari;
  • tramite vendita dell'intero bene, ove il bene sia indivisibile e nessuno dei condividenti avanzi istanza di assegnazione.
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca