Il problema delle cassette di sicurezza in merito alla successione per rapporti bancari

Eredità e successione: come riuscire a rientrare nella disponibilità della cassetta di sicurezza di un parente defunto.

Se il defunto era titolare o cointestatario di una cassetta di sicurezza, essa non può essere aperta se non in presenza di un notaio oppure di un funzionario dell'agenzia delle entrate, che redige il verbale del suo contenuto.

È inoltre necessaria la presenza di un perito per la valutazione degli oggetti presenti nella cassetta.

Il verbale deve essere allegato alla dichiarazione di successione.

1 aprile 2016 · Andrea Ricciardi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca