Equitalia » Come ottenere il rimborso della cartella esattoriale

In questo articolo vi spiegheremo come fare per ottenere il rimborso delle somme non dovute dopo aver onorato il pagamento di una cartella esattoriale di equitalia.

Il rimborso spetta al contribuente quando ha versato somme in più rispetto a quanto dovuto all'ente creditore oppure se ha ottenuto dall'ente lo sgravio successivamente al pagamento.

Nel primo caso si parla di rimborso da eccedenza di pagamento, nel secondo di rimborso da eccedenza da sgravio.

Vediamoli entrambi

Il rimborso da eccedenza di pagamento avviene nel caso in cui il contribuente abbia versato somme in eccesso superiori a 50 euro.

In questa fattispecie, Equitalia provvede a notificare una comunicazione di rimborso.

Se entro 3 mesi dalla comunicazione il contribuente non ritira le somme presso uno degli sportelli indicati o non autorizza il bonifico, Equitalia versa tale importo all'ente cui si riferisce l'erroneo versamento.

Da quel momento il contribuente che vuole ottenere il rimborso dovrà quindi rivolgersi direttamente all'ente creditore.

Veniamo, invece, al rimborso da eccedenza da sgravio, che si ha quando l'ente emette un provvedimento di sgravio, o annullamento, del debito dopo che il contribuente ha pagato

Successivamente, Equitalia procede al rimborso inviando al contribuente un invito a ritirare le somme allo sportello oppure a comunicare le coordinate bancarie per riceverlo mediante bonifico.

Alcuni enti, tuttavia, possono prevedere modalità diverse per il rimborso da eccedenza da sgravio.

14 marzo 2014 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia » Come ottenere l'annullamento del debito e il rimborso
Qualora il debitore contribuente non ritenesse dovuta la richiesta contenuta nella cartella esattoriale o nell'avviso, non deve rivolgersi a Equitalia, ma chiedere l'annullamento, o sgravio, del debito direttamente all'ente creditore indicato sullo stesso documento, presentando domanda di autotutela. Con la domanda di autotutela il cittadino chiede all'ente creditore di correggere ...
Cartella esattoriale pazza e richiesta di sospensione » Mini guida
A chi non è capitato di ricevere una cartella esattoriale da Equitalia a sorpresa? La classica cartella pazza per intenderci, che fa perdere molto tempo al contribuente che deve discolparsi agli occhi del Fisco per non dover pagare di più o ripetere un pagamento già effettuato. Ma perchè si dice ...
Sgravio della cartella esattoriale – come si ottiene
Lo sgravio della cartella esattoriale è la richiesta che il debitore inoltra all'ufficio dell'ente creditore (impositore) che ha formato il ruolo della cartella esattoriale, quando ritiene infondato l'addebito riportato nella cartella esattoriale stessa. Lo sgravio della cartella esattoriale, quindi, è la procedura attraverso la quale l'Ufficio dell'ente creditore (impositore) che ha inviato ...
Annullamento della cartella esattoriale – quando e come chiederlo
Per l'annullamento della cartella esattoriale deve intendersi la richiesta che il debitore inoltra all'ufficio dell'ente creditore (impositore) che ha formato il ruolo della cartella esattoriale, quando ritiene infondato l'addebito riportato nella cartella esattoriale stessa. La procedura di annullamento della cartella esattoriale, quindi, è la procedura attraverso la quale l'ufficio dell'ente creditore ...
Equitalia » La cartella pazza ora si può bloccare online
Equitalia: la cartella esattoriale non deve essere pagata? Per la sospensione, da ora, basta un clic. La crisi stringe la cinghia di famiglie e imprese. Equitalia, però, cerca almeno di alleviare le fatiche di chi è costretto a combattere gli errori dell'amministrazione fiscale. Per bloccare una cartella esattoriale pazza, come ...

Spunti di discussione dal forum

Cartella esattoriale con pagamento in eccedenza – Ho diritto a rimborso?
Ho da poco pagato una cartella esattoriale, per vecchi debiti accumulati in precedenza: dopo aver effettuato il pagamento, però, mi sono accorto di aver sbagliato il calcolo dell'importo. In poche parole, ho pagato 250 euro in più del dovuto. Ho diritto ad un rimborso. Se si, come?
Rimborso agenzia delle entrate bloccato per debiti iscritti a ruolo
L'Agenzia comunica al contribuente che gli spetta un rimborso di 1200 euro, questa invece di liquidare le somme, comunica a Equitalia l'esistenza del rimborso; quest'ultima mi propone la compensazione con delle cartelle esattoriali chiedendomi di autorizzare o meno entro 60 giorni. Il punto è che molte cartelle esattoriali indicate per…
Rimborso dell’Agenzia delle entrate bloccato da Equitalia
Mio padre deve ricevere un rimborso dall'Agenzia delle entrate riferito al 2012 di circa 2 mila e 400 euro: Equitalia ha bloccato questo rimborso chiedendone la compensazione. Mio padre ha negato il consenso alla compensazione ed ha chiesto ed ottenuto la rateazione da Equitalia. Nonostante tutto questo il rimborso rimane…
Sono comunque dovuti i diritti di riscossione a seguito di un provvedimento di sgravio della cartella esattoriale?
Ho ricevuto da Equitalia una cartella esattoriale emessa su disposizione dell'Agenzia delle Entrate per redditi anno 2012 soggetti a tassazione separata. Nella cartella era previsto l'importo del tributo, interessi di mora e sanzione, oltre agli oneri di riscossione. Non avendo mai in precedenza ricevuto alcuna comunicazione al riguardo ho provveduto…
Come salvare un rimborso da Equitalia ed evitare uno sfratto?
Convivo con mio padre, 65 enne: io sono al momento disoccupato mentre mio padre svolge lavori saltuari. Mio padre negli anni passati ha accumulato debiti per 24 mila circa. Ora, a fronte di un rimborso di 2 mila e 400 euro Equitalia propone una compensazione con il debito di mio…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia » come ottenere il rimborso della cartella esattoriale. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia » Come ottenere il rimborso della cartella esattoriale Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 14 marzo 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria autotutela sgravio rimborso sospensione rottamazione sanatoria condono della cartella esattoriale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info