Possibilità di differimento dell'accesso agli atti

  1. Il Responsabile del procedimento può differire l'accesso nei casi previsti dall'articolo 9, comma 2 del decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2006, numero 184.
  2. Il provvedimento che dispone il differimento dell'accesso ne indica la motivazione e la durata ed è comunicato al richiedente entro il termine stabilito per l'accesso.
  3. È fatta salva la possibilità di proroga del differimento nei casi previsti dall'articolo 9 del decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2006, numero 184.
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca