Equitalia » legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo con raccomandata

E’ legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo fatta da Equitalia a mezzo raccomandata e senza che l’atto sia preceduto dall’intimazione di pagamento.

Ciò è quanto si evince dalla pronuncia in esame, con la quale è stato respinto il ricorso di un contribuente contro la decisione della Ctp di Roma che, anch’essa, aveva ritenuto legittima la notifica del preavviso di fermo amministrativo.

Dunque ad avviso dei Giudici di merito, il preavviso di fermo amministrativo di bene mobile registrato non deve essere preceduto dalla notifica dell’avviso, contenente l’intimazione ad adempiere l’obbligazione risultante dalla cartella esattoriale.

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia » legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo con raccomandata. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia » legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo con raccomandata Autore Stefano Iambrenghi Articolo pubblicato il giorno 18 Febbraio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 Luglio 2017 Classificato nella categoria preavviso di fermo amministrativo e fermo amministrativo Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso rapido anonimo (test antispam)