Equitalia ed interessi di mora su cartelle esattoriali » In ribasso da maggio 2014

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Novità in merito agli interessi di mora per il ritardato pagamento delle cartelle esattoriali di equitalia: ci sarà un ribasso a partire dal 1 maggio 2014.

Il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 10 Aprile 2014 dispone che, a partire dal 1 Maggio 2014, gli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo saranno determinati nella misura del 5,14% in ragione annuale.

Un regalo per Pasqua? Può darsi, ma, comunque, i risparmi sono davvero contenuti.

Vediamo, dunque, cosa prevede il calo degli interessi dal primo maggio sulle cartelle di Equitalia.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia ed interessi di mora su cartelle esattoriali » in ribasso da maggio 2014. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca