La sospensione online delle cartelle esattoriali di equitalia

Equitalia ha attivato sul proprio sito internet un nuovo servizio telematico, semplice e veloce, che consente ai cittadini di inviare la richiesta di sospensione della riscossione comodamente dal proprio computer.

La richiesta online si aggiunge alle altre modalità di presentazione della domanda già operative: allo sportello, via fax, via e-mail oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Si può richiedere la sospensione della riscossione direttamente a Equitalia in caso di annullamento del
debito da parte dell'ente creditore, di un pagamento già effettuato o di una sentenza favorevole.

E' possibile inviare una richiesta per volta, allegando per ognuna la documentazione a supporto della domanda.

Prima di procedere nella navigazione è opportuno munirsi dei seguenti documenti i cui dati saranno necessari per la compilazione della richiesta online:

  • cartella di pagamento e/o altro atto della procedura cautelare ed esecutiva per il quale si vuole chiedere la sospensione;
  • documentazione che giustifica la richiesta di sospensione (es. copia del pagamento, sospensione giudiziale o amministrativa, sentenza favorevole, etc);
  • un documento di identità;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione (ai sensi dell'articolo 46 D.P.R.445/2000) per le persone giuridiche.

6 febbraio 2014 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca