Debiti Equitalia accumulati durante precedente attività autonoma - in caso di matrimonio sua moglie non ne risponde neanche se sceglieste regime patrimoniale di comunione dei beni

Trattandosi di debiti pregressi, essi non rientrerebbero nemmeno in una eventuale comunione: tuttavia, poichè con Equitalia vale la regola del "solve et repete", la sua decisione di optare per il regime di separazione dei beni è ampiamente condivisibile.

Le ricordo che il regime di separazione dei beni scelto dai coniugi va annotato sull'atto di matrimonio, per essere poi opponibile ad eventuali creditori (questo per i debiti che lei dovesse contrarre dopo il matrimonio).

Per finire, lei dovrà aspettarsi, quanto prima, se il lavoro da dipendente che svolge adesso non è in nero, il pignoramento della quinta parte del suo stipendio, al netto delle ritenute di legge.

23 ottobre 2012 · Genny Manfredi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca