Equitalia e acquisto casa con diversi debiti

Comunione dei beni e debiti verso equitalia

Io e mio marito abbiamo trovato una casa che vorremmo comprare.

Siamo in comunione dei beni e lui ha dei debiti verso equitalia.

Parte dell'acquisto della casa verrà finanziata dai miei genitori per il resto faremo un mutuo intestato a mio marito perchè io non lavoro.

Concederanno il mutuo a mio marito anche se ha problemi con Equitalia?

Esiste uno stratagemma per fare in modo che se acquistiamo questa casa visti i debiti con equitalia non sia pignorabile?

Tipo visto che una parte dei soldi è dei miei genitori metterla come donazione o togliere la comunione dei beni e intestare la casa a me (ma il mutuo è intestato a lui?)

Lunedì andrò da equitalia a vedere se rateizzano il debito, ma credo sia veramente alto.

Entità debito equitalia

Le banche accedono alle Centrali Rischi pubbliche ed alle informazioni provenienti da Tribunali ed uffici di pubblicità immobiliare. Per ora, non hanno modo di conoscere le esposizioni debitorie dei singoli soggetti verso Equitalia.

Per voi questo sarà un male: lei non riferisce l'entità del debito di suo marito verso Equitalia, ma non ci vuole la zingara per presagire che vi state mettendo, consapevolmente, in un guaio grosso come la casa che andrete ad acquistare.

L'unico strataggemma per non subire l'espropriazione di un bene immobile è semplicemente quello di evitare che il debitore, con esposizioni importanti, diventi proprietario, in tutto o in parte, del bene immobile.

3 ottobre 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Debiti e regime di comunione dei beni – domande e risposte
Quali sono i beni personali che non rientrano nella comuni­one? a. I beni di proprietà del coniuge prima del matrimonio. b. I beni ricevuti dopo il matrimonio per donazione o eredità. c. I beni di uso strettamente personale di ciascun coniuge. d. I beni che servono all'esercizio della professione di ...
Pignoramento ed espropriazione di un bene in comunione - non è ammissibile se la comunione comprende anche altri beni
La comunione di un bene fra n soggetti non è una comproprietà in cui ciascun compartecipante è titolare di una quota pari ad 1/n del bene. Si tratta, invece, di un istituto particolare (cosiddetto di tipo "germanico") senza quote. In sostanza, si può solo dire che tutti gli n soggetti ...
Comunione dei beni tra coniugi » limiti del pignoramento
In tema di pignoramento di immobili in regime di comunione legale, il coniuge non debitore ha diritto di intervenire nella procedura e chiedere la distribuzione del 50% del ricavato dalla vendita all'asta, ma non può opporsi al pignoramento dell'immobile nella sua interezza Gli immobili intestati ai coniugi in regime di ...
Comunione legale » Che succede se il creditore espropria un bene ai coniugi?
In sede di comunione legale, nel caso di esecuzione forzata, come ad esempio un pignoramento, e vendita di uno dei beni divisi tra coniugi, il consorte non debitore ha diritto ad ottenere la metà della somma ricavata dalla vendita. I beni della comunione legale dei coniugi, infatti, possono essere espropriati ...
Equitalia » Inutile vendere casa al marito per sfuggire al debito
Disfarsi in extremis della proprieta` del bene fingendosi incapiente, non e` un rimedio valido che salva da quanto dovuto a Equitalia per non aver pagato la cartella esattoriale notificata. L'agente della riscossione, ai sensi dell'articolo 49, comma 1, del Dpr 602/1973, può mettere in pratica ogni azione cautelare e conservativa ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia e acquisto casa con diversi debiti. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia e acquisto casa con diversi debiti Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 3 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca