Il primo tentativo del Governo di risolvere in maniera bonaria lo scandalo dei falsi dirigenti dell'Agenzia delle Entrate

Dopo le cattive avvisaglie, dovute alle numerose pronunce giurisprudenziali a favore dei contribuenti, il governo aveva provato a correre ai ripari, tentando di arginare il maremoto scaturito dallo scandalo dei falsi dirigenti dell'Agenzia delle Entrate.

Infatti, il governo aveva deciso che per risolvere il problema aperto dalla sentenza che aveva fatto decadere 800 funzionari dal ruolo dirigenziale sarebbe stata bandita una selezione per esami.

Peccato che per bandire la selezione, organizzare le prove e averne l'esito, è realistico che ci sarebbe voluto almeno un anno per chiudere definitivamente la questione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca