Indice del post educazione fiscale spiegata ad un bimbo di otto anni

Mio figlio Marco ha appena otto anni e mi sente spesso discutere, con mia moglie e con gli amici, di tasse, evasione fiscale, riscossione coattiva, fermo amministrativo, Equitalia e cose belle come queste. Circa un paio di settimane fa ha insistito, battendo i piedi a terra e frignando, affinché gli spiegassi cosa significassero tutti quei termini. Stava gustandosi, beato e felice, una merendina al cioccolato, e così ho colto al volo l'occasione per impartirgli, insieme, una lezione di educazione classica (i capricci di Marco non mi sono mai andati a genio) ed una di fiscalità pratica: gli ho preso [ ... leggi tutto » ]

Aprii la porta, ma Marco aveva appena finito il suo spuntino: cosa stai facendo, gli dissi? Lui mi rispose che era andato in bagno a fare la pipì ed io di rimando: questo è un accertamento fiscale e tu sei un evasore perché hai mangiato la merendina senza pagare le tasse e la prova è che hai ancora le labbra sporche di cioccolata. "Porello" Marco, lo vidi sbiancare come quella volta che l'avevo portato con me sulle montagne russe. Ma volli proseguire lo stesso nella mia lezione di fiscalità pratica, sicuro che Marco mi avrebbe un giorno ringraziato per [ ... leggi tutto » ]

Qualche giorno dopo scoprii che Marco, ogni giorno, quando tornava da scuola ed io ancora ero al lavoro, oltre a consumare la sua razione pomeridiana di merendine ne nascondeva un paio nel gazebo in giardino. Così, al mattino si faceva consegnare dalla madre, sua complice, la frutta da portare a scuola e poi uscendo di casa, prendeva dal gazebo, là dove le aveva nascoste, le merendine da mangiare durante la ricreazione prima di salire sullo scuolabus. Ingegnoso, non c'è che dire. Un motivo in più perché il corso di fiscalità fosse portato a termine: il bambino aveva del talento [ ... leggi tutto » ]

No, non feci in tempo a dirgli che le venti merendine dovevano essermi consegnate entro sessanta giorni a partire da allora, pena ulteriore aggravio di aggio ed interessi di mora, oltre a successivo possibile pignoramento, da eseguirsi presso la stanza del debitore, della playstation e dell'iphone ricevuti in regalo all'ultimo compleanno. Forse avevo esagerato se davvero Marco, come mi riferì mia moglie, era tornato di corsa in stanza e tra le lacrime aveva cominciato a riempire il suo zainetto con i video giochi e lo smartphone, strillando che voleva subito andare a vivere dalla nonna ... Naturalmente Marco è [ ... leggi tutto » ]

5 ottobre 2014 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post educazione fiscale spiegata ad un bimbo di otto anni. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Educazione fiscale spiegata ad un bimbo di otto anni Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 5 ottobre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 9 agosto 2017 Classificato nella categoria avviso di accertamento fiscale - avviso di accertamento bonario (comunicazione di irregolarità) e comunicazioni per la tax compliance Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca