Vorrei rottamare 3 cartelle e rateizzare il resto (4). Si può fare?

Per 7 cartelle esattoriali vorrei utilizzare la definizione agevolata ma non son sicura se si possono rottamare solo 3 cartelle e per il resto (4 cartelle) chiedere la rateizzazione?

In altre parole, la rottamazione parziale preclude la possibilità di anche rateizzare?

Il modulo di richiesta predisposto da Agenzia Entrate Riscossione consente di indicare nella prima sezione del frontespizio tutti i carichi pendenti affidati all'agente della riscossione del primo gennaio 2000 al 30 settembre 2017 (per intenderci, tutte le nove cartelle) e nella seconda sezione solo le cartelle esattoriali per cui si intende aderire alla definizione agevolata.

Nessuna norma preclude la possibilità di aderire parzialmente alla definizione agevolata e rateizzare, secondo le modalità ordinarie, le cartelle esattoriali non rottamate.

La ragione è facilmente intuibile: la definizione agevolata prevede il pagamento delle cartelle rottamate al massimo in cinque rate (nel caso di carichi affidati all'agente della riscossione dal primo gennaio 2017 al 30 settembre 2017), con scadenze nei mesi di luglio, settembre, ottobre, novembre 2018 e febbraio 2019; e addirittura in tre rate (nel caso di carichi affidati all'agente della riscossione dal primo gennaio 2000 al 31 dicembre 2016) con scadenze nei mesi di ottobre 2018 (40%), novembre 2018 (40%) e febbraio 2019 (20%). Un piano di rientro che non è, realisticamente, alla portata di tutti o realizzabile per tutti i carichi in sospeso.

29 dicembre 2017 · Ornella De Bellis

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale rateazione
condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca