Vodafone: su dieci euro di ricarica uno viene trattenuto – E’ lecito?

Sono andato a fare una ricarica per la mia sim Vodafone, e ho notato che la compagnia, su dieci euro di traffico, me ne ha dati solo nove effettivi.

In cambio, con l’euro trattenuto mi sono stati proposti 3 giga di traffico dati da consumare entro un mese.

A me, sinceramente, non servono e nemmeno li ho chiesti.

E’ lecito questo modo di operare?

Nei giorni scorsi è stata segnalata ad Agcom una nuova pratica scorretta di Vodafone: senza il consenso dell’utente, la compagnia trattiene un euro dalle ricariche da 5 e 10 euro dando in cambio 3 giga per la navigazione da smartphone.

Si tratta di una pratica che viola la Legge Bersani, che aveva abolito i costi di ricarica.

In pratica, chi acquista una ricarica da 10 euro ne ottiene solo 9 di traffico disponibile solo 4 con una ricarica da 5.

Dopo il caso di Ricarica+ di Tim, anche Vodafone rivede i tagli di ricarica più economici.

Per camuffare questa operazione, l’operatore offre in cambio 3 giga di traffico dati all’utente da utilizzare entro un mese.

Il meccanismo è piuttosto semplice, in pratica chi acquista una ricarica Vodafone da 5 o da 10 euro non ha più lo stesso importo corrispondente di traffico telefonico, ma si ritrova soltanto con 4 o 9 euro disponibili.

In cambio l’azienda offre 3 giga di traffico internet che, però, devono essere consumati entro lo stesso mese.

Non si tratta di una libera scelta, l’utente non ha infatti possibilità di fare altrimenti se non acquistare questa nuova modalità di ricarica o scegliere tagli superiori.

Quindi, se non utilizza il traffico dati o se il suo piano tariffario ha già le soglie sufficienti per il proprio consumo, di fatto questi 3 giga aggiuntivi risulteranno del tutto inutili.

5 Novembre 2019 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Portabilità da Vodafone a HoMobile complessa e costosa - E' lecito?
Sono una cliente Vodafone da parecchi anni: sono venuta che l'azienda ha creato una sottocompagnia low cost, Homobile, e ho tentato, più volte, invano di effettuare la portabilità. Sono andata in un primo negozio Vodafone, infatti, dove mi è stato rifiutato di passare ad Hobmobile. Nel secondo invece, mi è stata richiesta una somma di 30 euro per effettuare il passaggio. E' lecito questo atteggiamento? ...

TIM Ricarica+: truffa in piena regola oppure offerta poco chiara? - I consumatori sul piede di guerra
Ho comprato una ricarica di Tim, denominata Ricarica+, spendendo 10 euro: in realtà però, mi sono stati accreditati soltanto 9 euro di traffico telefonico. Chiamando il servizio clienti, mi è stato spiegato che quell'euro che mi è stato stornato è è in realtà il costo di un'offerta che prevede internet e minuti illimitati per 24 ore più la partecipazione a un concorso per vincere smartphone, tablet e ricariche ogni mese. A me nessuno l'aveva detto e non è specificato chiaramente. Si tratta di un raggiro o di un'offerta poco chiara? ...

Telefonia mobile e rincari - Vodafone: aumento di tre euro al mese su tutte le tariffe?
Stanno circolando su internet delle informazioni riguardo a dei presunti rincari che opererà Vodafone, verso tutti i clienti, di tre euro al mese su tutte le tariffe: io sono un loro cliente, però ancora non ho saputo nulla ne via sms ne altrove. Insomma, è vera questa informazione o si tratta di una fake news? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Vodafone: su dieci euro di ricarica uno viene trattenuto – E’ lecito?