Vodafone: arriva un nuovo rincaro - Aumento tariffa non trattabile?

Ho ricevuto un sms da parte di Vodafone, essendo suo cliente per il mobile, dove venivo informato di un rincaro di 2 euro al mese a fronte di un'aumento del traffico gb disponibile.

A me non serve assolutamente, stavo bene così e non voglio pagare di più.

Cosa devo fare per recedere?

Nei giorni scorsi gli utenti Vodafone stanno ricevendo un sms da parte della compagnia, dove si avvisa, a partire dal 3 settembre 2018, della modifica contrattuale con rincaro incluso.

Un regalo che costa ad ogni singolo utente ben 1.99 euro ogni 30 giorni, anche se. a dirla tutta, è previsto un upgrade del traffico incluso.

La soluzione comunque, non è stata gradita dai consumatori, che si sono messi a protestare sui social.

La nuova tariffa, peraltro, non è trattabile, ed il consumatore che non accetta di pagare di più è costretto a migrare in un'altra compagnia.

Molti utenti, inoltre, si sono lamentati del fatto che erano passati da poco a Vodafone, aderendo ad un offerta, ma dopo pochi giorni già si sono trovati il primo rincaro.

Sul piede di guerra le associazioni a tutela del consumatore, che hanno annunciato l'intenzione di segnalare l'azienda all'Antitrust.

Comunque, ai consumatori coinvolti negli aumenti Vodafone, consigliamo di valutare sul mercato le offerte migliori, che garantiscano loro un prezzo vantaggioso ed un servizio di qualità.

Ricordiamo che dal momento in cui viene ricevuta la comunicazione dell'aumento, si ha tempo fino al giorno precedente all'aumento del costo dell'offerta per cambiare operatore, con le modalità descritte all'interno della comunicazione.

26 luglio 2018 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore - telefonia internet social e pay tv

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca