Vodafone annuncia pesanti rincari in estate - E' lecito comportarsi così?

Sono un cliente dell'operatore telefonico italiano Vodafone, il quale ha annunciato, tramite diversi sms, di voler applicare a partire da luglio una serie di rincari e aumenti.

Vorrei sapere se un operatore telefonico ha diritto di modificare unilateralmente il contratto stipulato, ovviamente a proprio favore?

E' vero, la compagnia Vodafone ha annunciato di voler mettere in atto alcuni rincari a partire da giugno-luglio, sia su rete fissa che su cellulare.

Per quanto riguarda la rete fissa, secondo quanto riportato dalla compagnia stessa a causa delle mutate condizioni di mercato, t la bolletta sarà aumentata di 1.50 o 2 euro al mese. A

quanto dichiarato, costi necessari per mantenere alta la qualità del servizio.

Per quanto riguarda il mobile, la storia è identica.

Sempre per mantenere un servizio di alta qualità, Vodafone farà pagare da 1.50 a 2 euro in più al mese ai propri utenti.

E' lecito questo modus operandi?

A tutti gli effetti Vodafone sta modificando le condizioni contrattuali senza lasciare alcuna voce in capitolo ai consumatori, che ovviamente non sono d'accordo.

In realtà, i casi di violazioni palesi di leggi a tutela del consumatore sono numerose e troppo spesso impunite.

Ad esempio, alcuni operatori costringono i consumatori ad utilizzare il modem imposto dal provider, senza lasciare la possibilità di scelta di noleggio o meno.

Un altro caso sono le penali di recesso.

Recentemente, il governo era riuscito a far abolire le spese di recesso del contratto, legge subito aggirata dagli operatori: se si prova a recedere da un contratto, spesso ci si vede costretti al pagamento di sconti usufruiti, una vera e propria penale.

Insomma, oltre alla possibilità di recesso per modifiche contrattuali all'utente non rimangono molte possibili scelte.

Purtroppo, Agcom e Antitrust hanno spazio di manovra davvero ridotto.

3 aprile 2018 · Giovanni Napoletano

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore - telefonia internet social DT e pay tv

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca