Visura crif – come funziona

Vorrei sapere come funziona la visura dei dati che mi riguardano in CRIF (Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria).

Per effettuare una visura finalizzata a conoscere i propri dati censiti in EURISC, la banca dati dei cattivi pagatori gestita da CRIF, si può inviare una richiesta di accesso seguendo le istruzioni riportate qui.

Si tratta, in pratica, di indicare il tipo di accesso che si desidera effettuare (visura, rettifica o cancellazione dei dati) oltre a fornire i propri dati anagrafici e la modalità con cui si desidera ricevere la visura.

Una volta ottenuto il modulo di richiesta compilato bisognerà stamparlo, firmarlo ed inviarlo a CRIF. Per l’invio è possibile utilizzare lo stesso pannello predisposto.

Andrà allegata la documentazione necessaria, ovvero una fotocopia o una scansione leggibile di un documento di identità valido (carta d’identità, patente o passaporto) dove risulta visibile la data di scadenza e la data di emissione nonché una fotocopia o una scansione del tesserino del codice fiscale.

CRIF invierà la lettera di risposta all’indirizzo e-mail o postale che è stato indicato nella richiesta, entro 15 giorni dalla ricezione della documentazione completa (modulo di richiesta firmato e documenti identificativi).

La visura comprende la storia creditizia del richiedente ed eventualmente le informazioni estratte da Uffici di Pubblicità Immobiliare (es. ipoteche legali).

La richiesta di accesso ai dati non può essere rinnovata prima di 90 giorni.

A fronte del riscontro dato all’esercizio del diritto di accesso, il costo da corrispondere è pari 4 euro, nel caso in cui vengano rilevate informazioni; di 10 euro nel caso in cui non siano presenti informazioni.

22 Ottobre 2015 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Centrale rischi experian - differenze con CTC e CRIF
Vorrei sapere come funziona la centrale rischi Experian e quali sono le differenze rispetto alla visura crif e ctc. ...

Visura crif - Tre posizioni debitorie chiuse a saldo stralcio ma solo una cancellabile fra due anni: perché?
Avevo tre pratiche cedute a società di recupero crediti da parte della finanziaria erogatrice a dicembre 2014: le lettere mi erano state recapitate a febbraio 2015; effettuo visura CRIF a maggio risulta data fine 15/12 e cessione. Nel mese di ottobre sono stati fatti tre stralci, nel mese di dicembre dalla visura CRIF risulta per due pratiche data fine 12/10 giorno dello stralcio e per una 15/12 mi potete illuminare in merito? ...

Dalla visura Crif non risulta più niente a mio carico - Sono ritornato pulito in CRIF?
Nel 2009 non pagai più alcune finanziarie con debito mai saldato: provai a fare una visura in CRIF dopo qualche anno e chiaramente risultavano tutti i debiti saldati e chiaramente quelli in sofferenza. Qualche settimana fa , dopo 10 anni dagli insoluti, ho rifatto una visura in CRIF e il risultato adesso è che non risultano posizioni a me riferibili, niente di niente. Cosa significa che sono tornato pulito in CRIF ? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Visura crif – come funziona