Versamento in conto corrente di una somma rilevante in contanti - Quali problematiche fiscali, e non, potrebbero essere chiamato ad affrontare?

Una somma risparmiata negli anni, circa 30 mila euro, in contanti, che ora si volesse versare in banca per poterne fare un utilizzo d'investimento, come si può versare? Ho letto che i versamenti cash sono a rischio d accertamenti fiscali. Naturalmente non posso provare la provenienza, sono semplicemente risparmi di anni. Possibile che ci sia un rischio?

A quanto ammontano le multe per mancata prova di provenienza?

Costituisce un elemento di sospetto il ricorso frequente o ingiustificato a operazioni in contante, e, in particolare, il prelievo o il versamento in contante di importo pari o superiore a 15 mila euro (articolo 41 dlgs 231/2007).

Un versamento di 30 mila euro cash in conto corrente, verrà pertanto segnalato dalla banca (o dall'ufficio postale) all'UIF (Unità di Informazione Finanziaria) istituita presso Banca d'Italia, che, a sua volta, trasmetterà le informazioni acquisite alla DIA (Direzione Inestigativa Antimafia) e al Nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di finanza che svolgeranno gli approfondimenti investigativi anche avvalendosi dei dati contenuti nell'anagrafe tributaria.

Va inoltre ricordato che i flussi informativi inerenti gli accrediti in conto corrente, bancario o postale, vengono (tutti) periodicamente inviati all'Agenzia delle entrate che li elabora per individuare eventuali profili di evasione o elusione fiscale, anche aggregando dati riferiti al trasferimento artificiosamente frazionato di importi inferiori, in finestre temporali più o meno ampie.

E' evidente, da quanto sopra, che un versamento cash (anche se frazionato nel tempo) di 30 mila euro (prelevati dal classico materasso e portati in banca) comporta dei rischi: in particolare l'Agenzia delle entrate potrà presumere che si tratti di proventi sottratti a tassazione, pretendendo le imposte sul reddito presunto accertato e irrogando le conseguenti sanzioni per l'omessa dichiarazione.

Insomma, conviene spenderli pian piano dal pizzicagnolo sotto casa ...

20 maggio 2017 · Simonetta Folliero

Altre discussioni simili nel forum

avviso di accertamento
norme antiriciclaggio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca