Verbale di sanzione amministrativa senza indicazioni del verbalizzante


Ho ricevuto una serie di verbali di accertamento in cui al posto del nominativo del verbalizzante è apposta la seguente postilla che cito testualmente: il nominativo del verbalizzante potrà essere fornito su richiesta motivata, al fine di tutelare i propri interessi giuridici, al Comando della Polizia Municipale – E’ possibile questa deroga all’obbligo di riportare i nominativi? è passibile di ricorso?

Il suggerimento spassionato è quello di lasciar perdere: ormai la giurisprudenza consolidata in tema di sanzioni amministrative per violazione del codice della strada è più che mai orientata a non accogliere ricorsi basati su eventuali vizi formali del verbale e che non si basino su questioni di merito dell’infrazione accertata: nella fattispecie il nominativo dell’agente accertatore della violazione, se necessario alla difesa del trasgressore, sarà fornito dal Comando della Polizia Municipale. A nostro parere è tutto perfettamente in regola.

6 Dicembre 2021 · Giuseppe Pennuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Verbale di sanzione amministrativa senza indicazioni del verbalizzante