Verbale multa per passeggero che viaggiava senza casco

Domanda di maxthetfly
1 dicembre 2011 at 12:33

Verbale 22/11/2006 redatto dalla Polizia di Stato ex articolo 171/1° e 2° comma del Codice della strada, poichè il passeggero viaggiava senza casco.
Il 23/11/2011 il messo comunale non trovando nessuno in casa lasciava avviso ed invitava presso gli uffici per P.V. (atto prefettizio). Il 29/11/2011 si ritirava a atto che imponeva multa di 115€. Stando verbale del 22/11/2006 ed avviso di Notifica del 23/11/2011 ci sono estremi per decorrenza termini (quindi non pagare)? Il comune protocollava al suo interno l'atto della prefettura in data 15-11-2011

Risposta di Andrea Ricciardi
1 dicembre 2011 at 18:04

Ecco, ci siamo intesi: non c'è alcuna prescrizione, considerando che per il decorso dei termini si parte dal giorno successivo a quello dell'infrazione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Notifica del verbale di multa - inesistenza e nullità sanabile
La multa non è mia? Pericoloso non chiedere l'annullamento in autotutela del verbale o non procedere al ricorso
Nulla la notifica del verbale di multa effettuata presso l'abitazione della madre del destinatario
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
Comunicazione dati conducente - non obbligatoria se la multa è notificata oltre il termine dei 90 giorni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca