vendere tutto dopo cartella esattoriale

Domanda di mikha1978
9 maggio 2012 at 15:56

mio padre nel 2009 ha ricevuto una cartella esattoriale per iva non versata pari a 10.000 euro (6.500 tributo e 3.500 di interessi vari)a distanza di 2 anni e mezzo più sentito nessuno, e io son venuto a conoscenza di tutto ieri...mio padre è titolare di pensione e titolare del 40%della casa in cui viviamo anche io e mio fratello (30% e 30%).
domanda: io e mio fratello compriamo la nuda proprietà della sua quota ad un prezzo ragionevole di mercato lasciandogli l'uso e l'abitazione (con regolare atto e reale passaggio monetario). Poi facciamo un contratto di comodato d'uso della mobilia regolarmente registrato. rendendolo in pratica nullatenente esposto solo del 1/5 della pensione. è possibile tutto questo o si rischia che la compravendita immobiliare venga annullata??

Risposta di Chiara Nicolai
9 maggio 2012 at 16:19

In linea teorica suo padre resterà esposto anche per un possibile pignoramento dell'usufrutto.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Azione revocatoria di compravendita immobiliare - Un caso di riconosciuta consapevolezza del pregiudizio arrecato al creditore da parte del terzo acquirente
Prezzo valore – disciplina antiriciclaggio
Diritto di abitazione » Alla morte del padre la madre comproprietaria può far cacciare di casa il figlio che non contribuisce alle spese
Vendere a cittadino con residenza all'estero un veicolo su cui grava provvedimento di fermo amministrativo
Miserie umane ed eredità - spese del funerale e crediti alimentari

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca