Possibile vendere la società in accomandita semplice con tutti i debiti pregressi?

Ho già posto una domanda ieri: ricapitolando, la mia compagna è socio accomandatario, col 99% delle quote, di una sas e ha debiti che riesce a ripagare troppo lentamente.

Ci sarebbero delle persone interessate a rilevare la società (hanno dei capitali e pensano di poter far rendere meglio l'attività) che sarebbero anche disposte ad accollarsi tutti i debiti. E' possibile cedere una sas, cedendo nel contempo anche i debiti pregressi?

In tal caso la mia compagna sarebbe libera da ogni obbligo o potrebbe essere comunque chiamata a rispondere?

Per quanto attiene i debiti con banche, finanziarie, fornitori e privati bisogna tener presente che la responsabilità del socio accomandatario è personale, illimitata e solidale: quindi non ha senso parlare di trasferimento dei debiti pregressi della società al nuovo socio acquirente.

In particolare, per quel che attiene i debiti tributari, l'ex socio accomandatario è responsabile per i debiti fiscali maturati prima del suo recesso e neppure l'intervenuta estinzione della compagine sociale fa venir meno la responsabilità del socio per le obbligazioni pregresse.

Questi i principi sanciti nella sentenza della Corte di cassazione 24322/14.

Insomma, l'unica soluzione lineare, giuridicamente accettabile e scevra da contenziosi futuri è che il socio accomandatario subentrante corrisponda al socio accomandatario recedente quanto necessario ad estinguere tutti i debiti (compresi quelli tributari) da quest'ultimo acquisiti durante l'esercizio dell'attività sociale.

1 dicembre 2016 · Carla Benvenuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

responsabilità patrimoniale dei soci

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Consolidamento debiti? » Possibile con un mutuo
Gli oneri quotidiani da affrontare per le famiglie italiane, sia di esigua che di cospicua entità, sono tantissimi e, sempre più consumatori, si trovano costretti a ricorrere al credito. Vediamo come fare a consolidare i numerosi debiti grazie ad un mutuo. Quando si confrontano i mutui di diversi istituti di ...
Rateazione Equitalia - per debiti fino a 50 mila euro possibile chiederla con semplice richiesta motivata
Passa da 20 a 50 mila euro la soglia massima che permette di chiedere la rateizzazione con una semplice richiesta motivata.  E' possibile ottenere fino a 72 rate (6 anni), fermo restando che l'importo di ciascuna rata dovrà essere pari almeno a 100 euro. Per gli importi superiori resta invece ...
Recupero crediti: ora più semplice » Per l'ufficiale giudiziario sarà possibile la consultazione dell'Anagrafe Tributaria
Novità per quanto riguarda il recupero crediti: con la riforma della giustizia, sarà dato il via libera all'interrogazione dell'Anagrafe tributaria e dei conti correnti da parte del creditore. Se le innovazioni al processo di recupero crediti saranno approvate in via definita, per i debitori si prospetteranno tempi davvero duri. Infatti, ...
Donazione di immobile a parenti o amici per evitare il pignoramento » Quando è possibile e quando diventa reato
Effettuare la donazione del proprio immobile ad amici e parenti, per sfuggire al pignoramento, è in alcuni casi, un opzione valida, mentre in altri, è configurabile come reato: facciamo chiarezza sulla questione. E' possibile effettuare la donazione della propria casa per sfuggire al pignoramento? Se un contribuente si sottrae dal ...
Sinistro stradale » E' cedibile il credito da risarcimento del danno non patrimoniale
Vediamo cosa ne pensano i giudici di legittimità sulla possibilità di cedere il credito da risarcimento del danno non patrimoniale originato da sinistro stradale C'è la possibilità, per l'assicurato, di cedere anche il diritto al risarcimento del danno non patrimoniale, biologico e morale causato da un sinistro stradale. Questo importante ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca