Possiedi un vecchio smartphone? – Dal 2020 addio a Whatsapp


Ho sentito dire che dal 2021 non sarà più possibile utilizzare Whatsapp su alcuni modelli di smartphone più datati: io, che non sono un fan accanito dei cellulari, posseggo un Samsung S2.

Volevo sapere informazioni più dettagliate.

Arriva lo stop per WhatsApp su alcuni smartphone, infatti, dal 2020 alcuni device non supporteranno più la famosa app di messaggistica: possiamo dire che si tratta di una sorta di obsolescenza programmata, nel senso che le aziende di smartphone sperano che in questo modo gli utenti si decidano a comprare i modelli più recenti.

Sta di fatto che ufficialmente le modifiche apportate dalla app non sono più supportate da alcuni vecchi dispositivi i quali ormai da tempo hanno finito di aggiornarsi.

Ma andiamo quindi a vedere quali sono questi device che saluteranno WhatsApp e in quale data.

La batosta non riguarda solo i vecchi Android e iOS, ma soprattutto i telefonini Windows, sicuramente i più bastonati, visto che saranno eliminati totalmente. Ecco dunque chi ci lascia le penne, con relativa data di fine rapporto di fianco, tra parentesi:

  • Tutti i Windows Phone (da Dicembre 2019)
  • Android con versione 2.3.7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • iPhone con versione di iOS 7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020).

13 Settembre 2019 · Andrea Ricciardi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Possiedi un vecchio smartphone? – Dal 2020 addio a Whatsapp