Quali sono le regole circa la validità della notifica di una cartella esattoriale?

Mi è arrivata una notifica da Equitalia per conto del ministero di grazia e giustizia in merito a oneri di riscossione per atti giudiziari. Mi sono poi resa conto che questa notifica non riporta né la data di notificazione né il nome di chi ha notificato. Ho fatto ricerche al tribunale e risulta una sentenza del 12 maggio 2006, divenuta irrevocabile a ottobre 2006. Come devo comportarmi?

Se la notifica è stata effettuata via servizio postale è bene chiarire subito che eventuali vizi sono sanabili, nel senso che non comportano l'annullamento del debito. Il suggerimento, in assenza di più precisi indizi e circostanziati indizi, è quello di sottoporre la documentazione in suo possesso all'attenzione di un legale oppure di un'associazione, di debitori e/o consumatori, presente sul territorio ove lei risiede.

11 settembre 2017 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

notifica cartella esattoriale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Risarcimento danni da fatto illecito - La prescrizione è quinquennale
Il diritto al risarcimento del danno derivante da fatto illecito si prescrive in cinque anni dal giorno in cui il fatto si è verificato. Per il risarcimento del danno prodotto dalla circolazione dei veicoli di ogni specie il diritto si prescrive in due anni. In ogni caso, se il fatto ...
Cartella esattoriale » Scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide
Scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide nell'ambito della ricezione di una cartella esattoriale, o atto generico. La notifica della cartella esattoriale è regolata dagli articoli 26 D.P.R. n. 602/73 e 60 del D.P.R. n. 600/73 e si svolge, salvo alcune differenze, secondo le disposizioni contenute negli artt. ...
E' di 30 giorni dalla data di notifica della cartella esattoriale il termine per eccepire l'omessa notifica del verbale di accertamento di infrazione al Codice della strada
In relazione alla cartella esattoriale o all'avviso di mora emessi per riscuotere sanzioni amministrative pecuniarie sono possibili le seguenti azioni: l'opposizione all'esecuzione ex articolo 615 del codice di procedura civile, allorquando si contesti la legittimità della iscrizione al ruolo per la mancanza di un titolo legittimante l'iscrizione stessa (nel caso ...
Notifica della cartella esattoriale nelle mani del destinatario - legittima anche se effettuata in luogo diverso dal domicilio o dalla residenza
La notifica nelle mani del destinatario, anche se effettuata in luogo diverso da quello in cui lo stesso destinatario ha la normale residenza o il domicilio, è perfettamente valida, per avere raggiunto lo scopo di portare a conoscenza del soggetto l'atto notificato. Infatti il riferimento ai criteri della residenza, domicilio, ...
Termine di 30 giorni per opporsi ad una cartella esattoriale per omessa notifica del verbale di multa
L'articolo 7 del DL 150/2011 (intitolato dell'opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada), prevede, al comma 3, che il ricorso è proposto, a pena di inammissibilità, entro trenta giorni dalla data di contestazione della violazione o di notifica del verbale di accertamento (sessanta se il ricorrente ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca