Un fornitore è obbligato ad eseguire ordini con pagamento anticipato?

La mia società (SRL) ha contratto dei debiti (RIBA insoluta) e non posso più ordinare dei prodotti che solo questo fornitore ha e che io rivendo.

Se apro una nuova società (mettendo in liquidazione la vecchia e affittandola alla nuova) ma raffiguro sempre io come socio (come nella vecchia) il fornitore può negarmi gli ordini o la registrazione di nuovo cliente? (con metodo di pagamento diverso, invece di riba, con bonifico anticipato)

Anche con bonifico all'ordine, il fornitore non è obbligato ad eseguire la fornitura.

28 dicembre 2017 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

debiti ed impresa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Effetti dell'inadempimento del fornitore di beni e servizi sul contratto di credito collegato - Sussistono anche se acquirente e debitore sono soggetti diversi
La concessione di un finanziamento per la fornitura di un bene o di un servizio individuati esplicitamente nel contratto di credito, attuata attraverso il pagamento diretto del fornitore da parte del creditore, dà vita ad un collegamento negoziale tra il contratto di credito e quello di fornitura, a nulla rilevando ...
Esclusiva per la concessione di credito al consumo ai clienti e inadempimento del fornitore
Nei contratti di credito collegati, in caso di inadempimento da parte del fornitore di beni o servizi il consumatore, dopo aver inutilmente effettuato la costituzione in mora del fornitore, ha diritto alla risoluzione del contratto di credito, se con riferimento al contratto di fornitura di beni o servizi, l'inadempimento del ...
Credito al consumo e inadempimento del fornitore - Come si risolve il contratto di credito
Nei contratti di credito a consumo collegati, in caso di inadempimento da parte del fornitore di beni o servizi, il cliente, dopo aver inutilmente effettuato la costituzione in mora del fornitore, ha diritto alla risoluzione del contratto di credito, se con riferimento al contratto di fornitura di beni o servizi ...
Credito al consumo e inadempimento del fornitore - la finanziaria deve rimborsare il consumatore
Nei finanziamenti collegati al consumo, nel caso di grave inadempimento del fornitore di beni e servizi, il consumatore, dopo aver inutilmente effettuato la costituzione in mora del fornitore, ha diritto alla risoluzione del contratto di credito. La risoluzione del contratto di credito comporta l'obbligo del finanziatore di rimborsare al consumatore ...
Il fornitore di acqua luce e gas non può procedere al distacco se nel frattempo il cliente moroso ha saldato il debito
Il contratto di utenza di energia elettrica è inquadrabile nello schema del contratto di fornitura e pertanto la clausola contrattuale che prevede la facoltà del fornitore di sospendere l'erogazione di energia elettrica nel caso di ritardato pagamento, anche di una sola bolletta, rappresenta una specificazione contrattuale e costituisce quindi una ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca