Ulteriori chiarimenti su rinuncia all'eredità - Se la casa a cui ho rinunciato non esiste più, cosa succede?

A proposito della risposta precedente, vorrei informare che tale casa non esiste più, perchè è stata demolita e sul terreno ne è stata costruita un'altra, che ovviamente ora ha più valore, essendo nuova e più grande. In che modo potrebbero mai gli eventuali creditori farsi assegnare un'eredità che di fatto non esiste più? Grazie

Innanzitutto, va chiarito, per sua tranquillità, che stiamo esaminando un caso solo teorico: se i creditori non hanno agito al momento in cui il debitore ha rinunciato all'eredità, difficilmente si muoveranno adesso, quando ormai mancano appena due anni alla prescrizione del diritto.

Comunque, per rispondere alla sua domanda, va detto che non necessariamente nella disponibilità dei creditori debba rientrare il medesimo bene a cui il debitore rinunciò: bene che, come lei osserva, non esiste più in quanto demolito.

Peraltro, nella precedente risposta era stato scritto che, come prevede il codice di procedura civile, la domanda giudiziale eventualmente esperita dai creditori del rinunciante deve essere trascritta sia nei confronti del rinunciante stesso che di colui al quale l'eredità è stata successivamente devoluta, che deve essere anch'esso citato in giudizio..

Questo perché, in pratica, il soggetto che accettò, a suo tempo, la devoluzione dell'eredità da parte del debitore rinunciante, potrebbe essere chiamato a rispondere, adesso, con i propri beni (la casa ricostruita, in particolare) dei debiti per i quali i creditori non poterono ottenere il rimborso coattivo proprio in conseguenza della rinuncia del debitore.

Nella fattispecie, il soggetto a cui l'eredità fu devoluta, potrebbe essere chiamato a rispondere, solidalmente con il debitore rinunciante, dell'intero importo attualizzato del credito vantato, indipendentemente dal valore che aveva il bene al momento in cui fu devoluto ed accettato.

24 maggio 2017 · Loredana Pavolini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

rinuncia eredità

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Rinuncia all'eredità – i creditori possono accettare l'eredità in nome e luogo del rinunciante debitore
Salve, siamo tre eredi che dovremmo accettare l'eredità dei nostri genitori deceduti. Mio fratello vorrebbe passarmi i suoi diritti dell'eredità, perchè lui era amministratore unico di una SRL, alla quale da poco è stata presentata una istanza di fallimento. Vorrei sapere se i suoi diritti all'eredità li posso accettare e ...
Rinuncia all'eredità del debitore fallito
Com'è noto, il codice civile (articolo 524) prescrive che, se il debitore rinuncia ad una eredità con danno dei suoi creditori, questi possono farsi autorizzare ad accettare l'eredità in nome e luogo del rinunziante, al solo scopo di soddisfarsi sui beni ereditari fino alla concorrenza dei loro crediti. Il diritto ...
Quando il chiamato rinuncia all'eredità o perde il diritto di accettare
Come ben sanno i creditori, la legge mette a disposizione uno strumento molto efficace a loro tutela nel caso in cui vi sia accettazione dell'eredità con beneficio di inventario. Lo scopo della tutela è quello di abbreviare il termine decennale per l'accettazione. L'articolo 481 del codice civile, infatti, può prevedere ...
Rinuncia eredità con beneficio di inventario - i creditori possono chiedere di abbreviare il termine decennale per l'accettazione
A tutela dei creditori del de cuius e a tutela dei creditori nei confronti del chiamato all'eredità che accetta con beneficio di inventario, la legge mette a disposizione uno strumento molto efficace, il cui scopo è quello di abbreviare il termine decennale per l'accettazione. L'articolo 481 del codice civile può ...
Rinuncia all'eredità – i creditori possono chiedere la revocatoria dell'atto di rinuncia
Salve, avrei da chiedere alcuni chiarimenti. Circa un mese fa è venuto a mancare mio padre, lasciando oltre a dei depositi bancari anche una casa con un ettaro di terreno circostante. I depositi bancari sono intestati a lui e a mia madre, mentre la casa ed il terreno sono intestati ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca