Truffa con assegno a vuoto - Come posso fare per recuperare quanto mi spetta?

Un cliente mi chiama per fargli un lavoro dopo di che, portata la fattura chiama, davanti a me e mio fratello, la sua banca per farmi il bonifico di tale somma, ripetendo con il pseudo banchiere in viva voce tutti i dati. Fatto ciò, iniziando a prendere confidenza, mi dice che un suo amico è interessato all'acquisto di un bene, una stufa. Giro delle foto e il prezzo e questo cliente parlando con il suo amico mi confermano il tutto.

Il giorno dopo consegno a casa di questo cliente la stufa e quest'ultimo mi consegna dopo aver firmato la fatture intestate al suo amico un assegno firmato da questo suo amico a cui ho intestato la fattura. Mi rassicura dopo le mie indecisioni di lasciare la stufa e prendere l'assegno. Io dopo tante sue insistenze lascio la stufa. Il problema viene dopo in quanto questo soggetto che mi aveva fatto il bonifico e tanto meno l'assegno del suo amico risulta scoperto. Pertanto cosa posso fare?

Praticamente nulla, temo: nel primo caso si tratta di una fattura non pagata, per la quale dovrebbe agire giudizialmente per l'accertamento del debito, dopo aver provato l'esecuzione dei lavori effettuati.

Potrebbe ottenere un decreto ingiuntivo (senza passare per il procedimento di cognizione) solo se disponesse di un verbale di consegna e collaudo dei lavori eseguiti, controfirmato dal committente a fronte di un contratto sottoscritto per l'esecuzione dei lavori da realizzare.

Capisce bene che chiunque può emettere fattura nei confronti di un terzo: il problema, pertanto, consiste nell'accertare il rapporto sottostante.

L'assegno scoperto, certificato dalla banca come privo di provvista sufficiente sul conto corrente di traenza costituisce, invece, titolo esecutivo nei confronti del traente (colui che lo ha emesso) con il quale potrebbe avviare un'azione esecutiva senza neanche disporre di un decreto ingiuntivo. Ma, dubito che il traente disponga di beni aggredibili.

2 novembre 2017 · Marzia Ciunfrini

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?