Titolare usufrutto e pensione sociale - Quali azioni esecutive?

Il titolare di pensione sociale e di usufrutto per l'abitazione di residenza, debitore per imu inpagate su un immobile ceduto e inutilizzato, può essere soggetto a azione esecutiva? Cosa avviene se il credito é invece di un privato?

La pensione sociale non è pignorabile: l'articolo 545 del codice di procedura civile stabilisce, infatti, che le somme da chiunque dovute a titolo di pensione, non possono essere pignorate per un ammontare corrispondente alla misura massima mensile dell'assegno sociale, appunto, aumentato della metà.

L'usufrutto vitalizio è, invece, espropriabile: ma solo in teoria, dal momento che non è facile trovare un assegnatario disposto ad acquisire un diritto comunque ancorato, nel tempo, alla vita del debitore esecutato e non alla propria.

Vale la pena ricordare, in proposito, che il valore dell'usufrutto vitalizio dipende dalle probabilità di sopravvivenza dell'usufruttuario. L'usufrutto vitalizio vale tanto più quanto l'usufruttuario è giovane, e il suo valore si calcola sulla base di tabelle statistiche sulla durata media della vita.

I principi enunciati si applicano sia per crediti di natura ordinaria (banche e finanziarie, privati) sia per crediti di natura esattoriale vantati dalla Pubblica Amministrazione.

27 agosto 2017 · Simone di Saintjust

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento pensione
pignoramento usufrutto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca