Se mi pignora la pensione un primo creditore compiacente, il successivo creditore dovrà mettersi in coda?

Se nel caso di debiti privati, mi organizzo e trovo un creditore compiacente, posso farmi sequestrare il quinto della pensione, ammettiamo per 10 anni, sarò liberato, per lo stesso periodo di tempo, dal dovere soddisfare il successivo creditore, che dovrà mettersi in coda per riscuotere?

Se il primo ed il secondo creditore procedono per crediti della stessa natura, il secondo a muoversi in ordine di tempo dovrà pazientare che si esaurisca il rimborso del primo prestito.

Tuttavia, il secondo creditore potrebbe optare per il pignoramento del conto corrente ed inoltre, è necessario che il primo creditore sia non solo compiacente, ma anche fidato, perchè, poi, l’INPS accrediterà a lui la rata prelevata dalla pensione del debitore.

16 Febbraio 2018 · Lilla De Angelis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?