Trattamento di Fine Rapporto (TFR) per dipendente comunale deceduto


Mio padre era dipendente comunale ed è deceduto il 9 luglio 2018: dopo quanto tempo l’INPS erogherà il Trattamento di Fine Rapporto?? Mia mamma già sta percependo la pensione di reversibilità dal primo 1 settembre 2018.

Il TFR del dipendente comunale deve essere erogato direttamente dall’amministrazione dell’ente locale presso la quale egli era in servizio al momento del decesso, e non dall’INPS.

La sola quota di competenza dell’INPS (gestione ex INPDAP) è rappresentata dall’Indennità Premio di Servizio (IPS) che l’amministrazione comunale può anticipare anche dietro sottoscrizione, da parte del dipendente (o dei suoi eredi), di apposita procura speciale irrevocabile di delega a riscuotere.

2 Novembre 2018 · Annapaola Ferri

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 238 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Trattamento di Fine Rapporto (TFR) per dipendente comunale deceduto. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.