Termini per rinuncia eredità

Argomenti correlati:

Quali sono i termini per la rinuncia all’eredità di un genitore defunto con la stessa residenza al tempo della morte? Preciso che il defunto non aveva beni, quindi non è stata fatta nessuna successione.

I termini per la presentazione della dichiarazione di rinuncia all’eredità sono tre mesi dal decesso, se si è in possesso di beni ereditari; dieci anni se non si è in possesso dei beni ereditari.

Nel caso da lei sottoposto, se il defunto non aveva beni, può fare dichiarazione di rinuncia all’eredità, presentandola ad un notaio o al cancelliere del tribunale del circondario dove è avvenuto il decesso del genitore, entro dieci anni dalla morte.

10 Febbraio 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Rinuncia eredità del genitore debitore defunto
Nell'anno 2001 si acquisisce a seguito successione quota di un immobile ereditato da un genitore defunto. Nell'anno 2015 a seguito di decesso dell'altro genitore e a causa della presenza di debiti si vorrebbe rinunciare all'eredita (i chiamati all'eredità sono 3 fratelli di cui due rifiuterebbero e uno accetterebbe). Rinunciando all'eredità ci tuteleremmo dai creditori del defunto (equitalia/banca?) Qualora l'immobile di cui una quota già in possesso a seguito di successione del 2001 e oggetto di rinuncia per quanto riguarda la quota ereditata dal 2° genitore defunto volesse essere alienato sarebbe possibile senza dover incorrere in qualche accettazione tacita? ...

Successione e rinuncia all'eredità - Conviene farla nella mia situazione?
Inail reclama la restituzione di una somma corrisposta per la morte di mio padre defunto: mia madre è in vita ed era in regime di comunione dei beni con casa di proprietà, cosa rischia lei? Io figlio, con casa di mia proprietà, cosa rischio? Potrebbe essere conveniente fare rinuncia eredità? Oppure farla dopo la morte di mia madre e nel frattempo mia madre potrebbe fare una donazione della casa a me? ...

Rinuncia eredità e morosità nei confronti di ALER
Mio fratello è deceduto a settembre lasciando debiti nei confronti di Equitalia e Aler: possedeva il 10% di un immobile con rendita catastale molto bassa, abbandonato dal 1987 per mancati accordi fra eredi. I tre figli maggiorenni, senza figli, faranno rinuncia di eredità entro tre mesi dalla data della morte. Mio marito e io abbiamo avviato la procedura presso il giudice tutelare per la tutela della figlia sedicenne, motivando anche la necessità di rinuncia dell'eredità da parte della minore. Tale procedura richiederà alcuni mesi quindi la nomina di tutore andrà oltre il tre mesi dalla morte del padre. Nel caso ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Termini per rinuncia eredità