Tempi notifica multa con indirizzo errato del P.R.A. e R.A. del messo comunale

Ho ritirato in data odierna una raccomandata a/r mandatami dal mio comune di residenza che conteneva un avviso di atto in deposito presso lo stesso: mi sono recato presso l'ufficio indicato e l'atto è risultato essere una multa per eccesso di velocità (autovelox) per una infrazione registrata in data 19/07/10.

Il verbale è stato redatto in data 27/09/10 e, nell'ultima riga, riporta che lo stesso è stato consegnato a Poste Italiane in data 18/10/10.

Questo verbale non l'ho mai ricevuto poichè spedito ad indirizzo errato (ho verificato che risultava una lettera errata nel nome della via nei dati registrati al P.R.A.).

Immagino che la prima raccomandata sia tornata al mittente e che questi (la polizia municipale di Gaeta) abbia mandato lo stesso al mio Comune di residenza.

Quello che vorrei sapere è se i termini della notifica del verbale risultano corretti, cioè minori di 150 giorni, perchè fa fede la prima spedizione al domicilio errato, o no, perchè vale la notifica del messo comunale che riporta, in calce al verbale, accanto al numero di repertorio la data 02/12/11.

I 150 giorni per la notifica del verbale (parliamo infatti di infrazione commessa in data antecedente al 27/10/2010) decorrono dalla data successiva a quella dell'infrazione, se non festiva.

Nel suo caso la decorrenza dei termini inizia da martedì 20 luglio 2010.

Numerosi sono i casi in cui è ammessa una dilazione dei tempi di notifica. Fra questi i più importanti:

  1. notifica del verbale relativo alla decurtazione dei punti patente, laddove l'infrazione lo prevede, successivamente alla comunicazione dei dati del conducente effettuata dal proprietario del veicolo;
  2. ritardi nella registrazione al PRA. In pratica il primo giorno successivo, non festivo, a quello dell'infrazione il veicolo risulta ancora intestato al vecchio proprietario che, in autotutela, comunica le generalità del nuovo;
  3. trascrizione errata di targa o generalità del proprietario nei registri del PRA.

Per concludere, i 150 giorni per la notifica nel suo caso ri-decorrono dal 2 dicembre 2011.

14 dicembre 2011 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
multa autovelox tutor e altri dispositivi automatici di rilevazione della velocità
notifica
notifica multa
tempi notifica multe
termini notifica multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Notifica al portiere del verbale di multa - Nulla senza invio della raccomandata informativa al destinatario
E' irregolare la notifica del verbale di multa a mani del portiere dello stabile di residenza del proprietario del veicolo se tale notifica non è seguita dall'invio della raccomandata informativa prevista dalla procedura fissata all'articolo 139 del codice di procedura civile. Bisogna tuttavia ricordare che l'obbligo della spedizione della raccomandata ...
Notifica degli atti al vecchio indirizzo di residenza - Nulla anche se perfezionata nella mani di un parente stretto
La notifica di un atto non effettuata nel luogo di abitazione del destinatario nel suo Comune di residenza (come risultante dal certificato anagrafico), ma nel diverso luogo di abitazione di un parente stretto, che lo ha ricevuto in tale qualità, è viziata da nullità. Anche se il luogo di notifica ...
Notifica della multa non valida a indirizzo rilevato dal PRA qualora il destinatario abbia cambiato residenza
Non valida la notifica della multa all'indirizzo ottenuto dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico) qualora il destinatario abbia cambiato residenza. Questa la motivazione della sentenza 18049/2011 della Corte di Cassazione. Secondo i giudici di Piazza Cavour, infatti, il terzo comma dell'articolo 201 del codice della strada - laddove prevede che le ...
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere ...
Notifica della multa e prescrizione dei termini
Le norme che disciplinano la notifica della  multa sono stabilite dal Codice Procedura Civile. Le norme stabiliscono che una la notifica della multa può avvenire, in assenza del destinatario o di persone di famiglia/conviventi (non palesemente incapaci o minori di anni 14), a persona addetta alla casa, ad un vicino ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca