Telefonia: fatturazione a 28 giorni? – Rimborsi entro fine anno

Per quanto concerne la spinosa questione delle fatturazioni di telefonia mobile, passate dal mensile a 28 giorni e poi tornate a regime, io, come molti altri, stiamo aspettando ancora i rimborsi promessi.

Quando, se, arriveranno?

Per la telefonia, Il garante per le comunicazioni (Agcom) ha stabilito che Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno effettuare in bolletta entro il 31 dicembre i rimborsi per gli importi richiesti illegittimamente agli utenti.

L’Agcom, che aveva diffidato gli operatori a far venir meno gli effetti dell’illegittima anticipazione della decorrenza delle fatture emesse successivamente alla data del 23 giugno 2017, ha individuato il nuovo termine entro cui gli operatori dovranno ottemperare a quanto richiesto nei provvedimenti di diffida.

Il calcolo dell’importo da rimborsare dovrà riguardare il periodo compreso tra il 23 giugno 2017 e la data in cui è stata ripristinata la fatturazione mensile.

Entro il 31 dicembre 2018, quindi, gli operatori dovranno adempiere alle diffide dell’Autorità attraverso la posticipazione della data di decorrenza della fattura per un numero di giorni pari a quelli illegittimamente erosi (eventualmente spalmati su più fatture).

Per gli utenti che nel frattempo abbiano cambiato operatore, adeguate modalità di ristoro saranno definite all’esito dei contenziosi ancora pendenti dinanzi al Tar Lazio, la cui discussione di merito è prevista nel prossimo mese di novembre.

Il provvedimento adottato dall’Autorità intende salvaguardare in tempi rapidi i diritti di tutti gli utenti coinvolti dagli aumenti tariffari imposti dagli operatori.

Ad oggi, essendo la fatturazione è ritornata mensile, la restituzione delle maggiorazioni dovrà avvenire o posticipando la fatturazione delle singole bollette per un numero di giorni corrispondenti a quelli erosi (anche in più rate) oppure proponendo ai singoli clienti soluzioni di compensazione alternative, soddisfacenti del diritto di ristoro.

4 Luglio 2018 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fatturazione telefonia da 28 giorni a mensile - A che punto siamo con i rimborsi?
Per quanto riguarda la vicenda del cambio di fatturazione per la telefonia, da 30 a 28 giorni e viceversa, sto, io come tanti, ancora cercando di capire se si otterranno i rimborsi per i pagamenti non dovuti o meno. A che punto si è arrivati? Ci sono provvedimenti o novità in arrivo? ...

Bollette a 28 giorni ingiustamente emesse dalle compagnie di telefonia mobile - Il Tar finalmente conferma la multa a Vodafone
Ho letto molto, sia sul vostro blog che altrove, della questione infinita delle bollette della telefonia mobile, che da mensile passarono a ventotto giorni per poi tornare a regime normale: dopo tanto tempo, i promessi rimborsi non sono ancora arrivati, però. Inoltre, mi risulta che le multe alle compagnie siano ancora sospese. Insomma, è tutto fermo? ...

Rimborsi per illegittima fatturazione telefonia mobile a 28 giorni? - Niente da fare: il Consiglio di Stato fa saltare tutto
Ho partecipato attivamente, iscrivendomi e supportando alcune associazioni dei consumatori, alla battaglia per ricevere i rimborsi a causa dell'illegittimo passaggio della fatturazione dal mensile a 28 giorni: ora, entro il 31 Dicembre, le compagnie dovrebbero procedere agli indennizzi. In quale modalità lo faranno? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Telefonia: fatturazione a 28 giorni? – Rimborsi entro fine anno