Telefonia e sconti per i meno fortunati - Arrivano agevolazioni da AGCOM

Vivo, purtroppo, in uno stato di semi povertà e non posso neanche permettermi un abbonamento telefonico decente: ho saputo che per chi ha un'isee basso è possibile usufruire di sconti.

Quali sono e come posso fare per accedere ai bonus?

L'AGCOM ha deciso di aggiornare il meccanismo che offre agevolazioni per le famiglie che vivono in condizioni economiche disagiate e che intendono attivare un contratto di telefonia.

Il Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, infatti, ha deciso di voler offrire più ampie garanzie di inclusione sociale per quelle famiglie che vivono in uno stato di povertà.
Famiglie che dispongono, nello specifico, di un reddito ISEE annuale inferiore a 8.112,23 euro.

Grazie, dunque, a questo intervento dell'AGCOM, circa 2,6 milioni di nuclei familiari potranno avvantaggiarsi di queste agevolazioni economiche, grazie anche alla rimozione di precedenti vincoli che ne condizionavano l'accesso alla presenza nel nucleo familiare di anziani al di sopra dei 75 anni, di percettori di pensioni sociali o di invalidità, o di capifamiglia disoccupati.

Per quanto riguarda le agevolazioni in senso stretto, in aggiunta al già esistente sconto del 50% sul canone di accesso alla rete telefonica, grazie al quale i sottoscrittori pagavano 9,5 euro al posto dei canonici 19 euro, le nuove disposizioni dell'AGCOM includono anche 30 minuti gratuiti di telefonate verso tutte le numerazioni nazionali fisse e mobili.

Inoltre, AGCOM ha voluto rassicurare tutti coloro che avranno accesso a queste agevolazioni che potranno trovare sul mercato offerte di servizi Internet disgiunte da ogni altro servizio.

Il mercato italiano, infatti, offre quasi solamente offerte voce e dati congiunte.

Questa particolarità del mercato impedirebbe ai beneficiari delle agevolazioni di acquistare il solo servizio di accesso ad Internet rendendo vane le agevolazioni.

Proprio per questo, AGCOM ha deciso di affidare a TIM il compito di mettere a disposizione degli utenti che rientrano in queste agevolazioni alcune offerte flat di connessione ad Internet a banda larga, la cui sottoscrizione non implica la perdita del diritto di accesso a questi benefit economici.

15 giugno 2018 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore - telefonia internet e pay tv

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Bolletta per l'energia elettrica » Arrivano i bonus per le famiglie a basso reddito
Nell'articolo che segue, vi illustreremo quali sono requisiti e modalità di accesso al bonus per l'energia elettrica: compensazione del 30% direttamente in bolletta. I clienti domestici economicamente disagiati hanno diritto al cosiddetto bonus elettrico: si tratta di uno sconto annuale sulle bollette dell'energia elettrica, che per il 2017 è stato ...
Tassa rifiuti » Sconti e agevolazioni: la guida per il contribuente
In quali casi è possibile ottenere sconti o agevolazioni in merito all'onere del pagamento della tassa rifiuti tari? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo. In alcuni casi particolari, è possibile chiedere uno sconto dell'80% sulla Tari (tassa rifiuti). Infatti, se il servizio di raccolta della spazzatura non funziona adeguatamente o viene sospeso ...
Tassa di concessione governativa per il contratto di abbonamento fra utente di apparato terminale e fornitore di servizi di telefonia mobile
La tassa di concessione governativa non si applica alle apparecchiature terminali per il servizio radiomobile terrestre, bensì ai contratti di abbonamento sottoscritti per l'uso di tali apparecchiature: ne consegue che una siffatta imposizione non interferisce con la vendita di dette apparecchiature terminali, che possono essere vendute senza obbligo di sottoscrivere ...
Bonus elettricità e gas » Le informazioni utili al consumatore
Il bonus sulla bolletta elettrica è uno strumento introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni , per garantire alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose un risparmio sulla spesa per l'energia elettrica. Il bonus elettrico è previsto anche per ...
Il bonus bebè a favore delle neo mamme per il triennio 2015-2017 » Tutte le informazioni su requisiti e agevolazioni
Per il 2015 sono usufruibili quasi tutte le agevolazioni e i bonus del 2014: ci sono alcune novità, però, soprattutto introdotte dalla Legge di Stabilità 2015 (legge 190/2014) per quanto riguarda il bonus bebè. Con la legge di stabilità, infatti, è stata sancita la reintroduzione del bonus bebè, ovvero la ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca